Pellegrini in viaggio
Pellegrini in viaggio

Malpensa (Varese), 13 aprile 2018 - Ascetismo, devozione, ricerca spirituale, ma anche voglia di misurarsi con la propria forma fisica, di riflettere, di ritrovare il gusto di incontri casuali, spesso sorprendenti. Il cosiddetto «turismo religioso» è di tutti: credenti, atei e agnostici. E sarà vero anche per il nuovo tracciato del Cammino di Sant’Agostino che per la prima volta coinvolgerà un aeroporto, Malpensa.

Si comincia domenica, alle 15, all’uscita-gate 1 Arrivi del Terminal 1 per ricevere le «credenziali del pellegrino». E poi via, affidando ai piedi e al fiato il compito di raggiungere la chiesa romanica di Santa Maria in Campagna a Ferno; il centro di Samarate; i santuari di Busto Arsizio e Legnano. Il rientro a Malpensa è in treno. L’iniziativa è dell’Associazione Cammino di Sant’Agostino, di concerto con Sea Milano e Comune di Busto. Info: www.camminodiagostino.it

CENA AL MUSEO – È l’altra grande novità di questo weekend e una delle idee più originali di turismo urbano. Grazie al Gruppo MilanoCard, che organizza «cene speciali» in un luogo magico, alla Cà Granda: nel Giardino dello Speziere che collega l’Archivio Storico al Sepolcreto, offrendo così la possibilità di degustare anche forti emozioni culturali. Ogni sabato e domenica chiunque può prenotare un dinner scegliendo tra i due menù proposti da Cantun (Bakery & Bistrot itinerante): «di terra» (formaggi, carne, etc.) e «di mare» (pesce). Prima e dopo la cena, gli ospiti possono visitare sia l’Archivio Storico che il Sepolcreto. Costo: 35 euro. Prenotazione obbligatoria: www.arsemilano.it/cene

SALAME DI MONTISOLA - A celebrare questo prodotto iconico della norcineria del lago d’Iseo è la rassegna che va in scena domani e domenica sull’isola. Apertura degli stand domani alle 11. Alle 14,30, «Gara del salame» con lo chef Vittorio Fusari. Alle 15,30, passeggiata al santuario con Rosarita Colosio e alle 18 proclamazione dei vincitori. Domenica alle 11 tipica lavorazione a mano del salame. Alle 14,30, «Palio del Sebino: sfida del salame bresciano».

ARRAMPICATA URBANA – Sondrio non è alta montagna. Eppure lo Street Climbing che domani (col maltempo, tutto rinviato al 21/4) andrà in scena nel capoluogo valtellinese è assolutamente particolare. I partecipanti punteranno a salire su tutti gli edifici cittadini di rilievo, dal Municipio alla Questura e al Palazzo della Provincia, con gran finale dei migliori che si esibiranno puntando al campanile della Collegiata, in piazza Campello.