Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
6 ago 2022
6 ago 2022

Monopattini e bici, nuovo bando per lo sharing

Dopo la conclusione in anticipo del contratto si cerca un’altra azienda. Cambiano le modalità

6 ago 2022

Approvato l’altro giorno dalla Giunta il nuovo bando di manifestazione d’interesse per il servizio in sharing di monopattini e bici elettriche. L’azienda che in precedenza gestiva il servizio per i monopattini (dal mese di settembre 2020) l’ha concluso il 31 luglio, in anticipo. L’altro giorno in Giunta l’approvazione del bando per la manifestazione d’interesse, a conferma che in comune si vuole riproporre l’esperienza migliorandola con alcune novità sia per le biciclette sia per i monopattini. Per il bike sharing, spiega l’assessore alla Sicurezza Salvatore Loschiavo "rispetto all’attività precedente si cambia sia perché saranno messe a disposizione bici a pedalata assistita, sia perché la modalità di ritiro e consegna a flusso libero permetterà maggiori flessibilità, economicità ed efficienza, oltre a una diffusione territoriale più estesa e più capillare rispetto al bike sharing a postazione fissa".

Novità in vista anche per i monopattini: "Saranno rinforzate le prescrizioni di sicurezza volte a garantire una maggior tutela dell’utenza, quindi diminuzione velocità massima, previsione indicatori luminosi, rafforzamento sistemi dei freni, obbligo utilizzo casco per i minorenni, nel rispetto del diritti degli altri utenti della strada, come il divieto di utilizzo dei marciapiedi, il divieto di sosta sui marciapiedi,come previsto dalle norme più recenti". Il servizio dovrà essere fornito anche prevedendo l’utilizzo delle aree di stazionamento già esistenti per il bike sharing. Il nuovo operatore dovrà mettere a disposizione degli utenti 300 monopattini elettrici e 150 bici a pedalata assistita e potrà sospendere il servizio nei mesi invernali. Obiettivo riavviare al più presto il servizio, se possibile già nel mese di settembre. Rosella Formenti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?