Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
28 lug 2022

Va a vedere le gare di canottaggio del figlio a Varese, latitante arrestato

Gustavo Miranda era stato condannato per aver ucciso il padre

28 lug 2022
La polizia
Polizia (Foto archivio)
La polizia
Polizia (Foto archivio)

Si era reso responsabile dell'omicidio del padre in Brasile nel 1995 e per questo era stato condannato. Ma era scappato prima di poter scontare la condanna nelle patrie galere. Arrivando sino all'Italia. Dove la sua fuga si è conclusa oggi. Gustavo Miranda, 48 anni, è stato arrestato dalla polizia di Stato in provincia di Varese. L'uomo, da tempo residente in Europa e per cui nei giorni scorsi è scattato il mandato di cattura internazionale per l'esecuzione della pena, era a Varese per seguire i campionati mondiali Under 23 e Under 19 di canottaggio a cui partecipava il figlio. Gli uomini della mobile di Varese, ricevuto l'alert internazionale, lo hanno individuato in un hotel e arrestato. Ora saranno avviate le procedure per la sua estradizione. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?