Politica Economia e Lavoro Mondo Salute Stile Sport Cultura Spettacoli Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano Nazionale il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo Economia e Lavoro Salus Luce!

Localmente

Codici Sconto

Speciali

La low cost Wizz Air apre la base a Malpensa

Ieri l’inaugurazione del nuovo volo per Eindhoven e presto altre 20 destinazioni in Europa: nel piano previste 200 assunzioni .

Pubblicato il 4 luglio 2020 , di ROSELLA FORMENTI
La cerimonia. di. inaugurazione delle nuove rotte Wizz Air. dall’aeroporto di. Malpensa
di Rosella Formenti Wizz Air, compagnia low cost ungherese, punta sullo scalo di Malpensa, che sta lentamente uscendo dal tunnel della crisi causata dalla pandemia. A metà giugno ha riaperto, dopo il forzato stop , il Terminal 1, i passeggeri sono in crescita anche se ci vorrà ancora del tempo, le previsioni parlano di 2 anni, per ritornare ai volumi di traffico preCovid. Tuttavia proprio nelle difficoltà di questo momento, segnali di ripresa seppur timidi sono comunque importanti, come è importante per guardare con fiducia al futuro l’impegno delle compagnie per riposizionarsi con la loro attività sull’aeroporto della brughiera. ...

di Rosella Formenti

Wizz Air, compagnia low cost ungherese, punta sullo scalo di Malpensa, che sta lentamente uscendo dal tunnel della crisi causata dalla pandemia. A metà giugno ha riaperto, dopo il forzato stop , il Terminal 1, i passeggeri sono in crescita anche se ci vorrà ancora del tempo, le previsioni parlano di 2 anni, per ritornare ai volumi di traffico preCovid. Tuttavia proprio nelle difficoltà di questo momento, segnali di ripresa seppur timidi sono comunque importanti, come è importante per guardare con fiducia al futuro l’impegno delle compagnie per riposizionarsi con la loro attività sull’aeroporto della brughiera.

Intanto si guarda all’estate, alla voglia di viaggiare e di raggiungere le mete turistiche, le molte rotte già in programma a Malpensa sono un’iniezione di fiducia. Punta sullo scalo varesino Wizz Air che ieri ha inaugurato il nuovo volo per Eindhoven, tra le 20 nuove destinazioni proposte da Malpensa, dove ha aperto una nuova base, la più importante della low cost ungherese nel Sud Europa. "Per noi Milano è un mercato importante – dice l’ad del vettore Joszef Varadi – siamo fieri di investire in Lombardia, e Malpensa è una delle migliori opportunità sul mercato". Sono 5 gli aerei basati in brughiera,Airbus A321, 32 le destinazioni, 20 quelle nuove , programmate tra luglio e agosto. Quanto ai velivoli Wizz Air si caratterizza come una delle compagnie più verdi, con un forte investimento sugli aerei meno inquinanti, come gli Airbus – Neo, 30 quelli che saranno in servizio il prossimo anno, intanto da segnalare che già nel 2019 le emissioni di anidride carbonica sono state le più basse rispetto ad altri vettori europei: si tratta di una compagnia con “il parco macchine” più giovane in servizio (meno di 5 anni). Un impegno ambientale apprezzato da Sea che con Alessandro Fidato, chief operation office della società di gestione aeroportuale: "Per noi è fondamentale ridurre l’impatto ambientale per mitigare gli effetti sui comuni del territorio, siamo contenti di questa scelta da parte di Wizz Air". Con l’inaugurazione della nuova base, che è segnale del potenziamento dell’attività a Malpensa, fattore che porterà a circa 200 assunzioni, sono state annunciate anche le nuove destinazioni in Europa. Ieri il “battesimo” del nuovo volo per Eindhoven, giornaliero, nei prossimi giorni si aggiungeranno i voli per Londra Luton, Mahon, Lisbona, Porto, Valencia, Zante, Salonicco,Santorini, Tallin, Pristina, Atene, Fuertaventura , Marrakesh, Rodi. Wizz Air propone tariffe vantaggiose, opportunità di viaggio a basso costo su un ampio network, obiettivo arrivare a pieno regime a 2 milioni di passeggeri a Malpensa.

Nello scalo della brughiera intanto si guarda al traffico estivo nella lenta crescita: un primo segnale positivo è la riapertura dei collegamenti extra Ue che hanno portato al raddoppio dei voli, 200. Per agosto l’auspicio di Sea è di arrivare a 1 milione di passeggeri. Mentre resta molto preoccupante la situazione occupazionale, con migliaia di lavoratori in cassa-integrazione: in allarme i sindaci dei 9 comuni del CUV, che hanno incontrato i vertici di Sea sul nuovo Masterplan, il piano di sviluppo dell’aeroporto che ora punta a uscire dalla crisi della pandemia.

Il tuo indirizzo email non è stato ancora confermato. Controlla la tua email e segui le istruzioni.

Se non hai ricevuto email, controlla nello spam.

Una volta confermata la tua email, clicca qui per continuare a leggere: