Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 mar 2022

Incendio in un’abitazione, ottantenne intossicato dal fumo portato in ospedale

Un altro rogo ha interessato un’area boschiva: a fare da detonatore la siccità

10 mar 2022

Due interventi dei vigili del fuoco a Marchirolo ieri, il primo per un incendio in un’abitazione, il secondo per quello in un’area boschiva. Nella notte dunque squadre in azione, chiamate nel paese in vicolo Chiuso, nel centro storico dove le fiamme stavano interessando un appartamento in uno stabile di cortile. Sul posto sono arrivati gli operatori del comando di Varese con autopompe, autobotte e autoscala.

All’interno c’era una persona, un uomo di 85 anni, che è stato soccorso e trasportato in ospedale per accertamenti. Le operazioni di spegnimento cominciate poco dopo la mezzanotte sono proseguite per ore, i mezzi sono rientrati intorno alle 4,30. L’anziano soccorso è rimasto intossicato dal fumo inalato durante l’incendio ed è stato trasportato in pronto soccorso in codice giallo.

Secondo i primi rilievi all’origine delle fiamme un corto circuito. Ancora i vigili del fuoco impegnati a Marchirolo ieri mattina, l’intervento richiesto per spegnere un rogo che stava interessando un’area boschiva di circa.

Sul posto hanno operato due squadre di Varese con quattro automezzi, insieme ai volontari dell’Anti Incendio Boschivo e a un elicottero del servizio antincendio regionale.Le fiamme sono state spente e l’area bonificata.

R.F.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?