Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Incendio in appartamento, anziano salvato dalle fiamme: è gravissimo

A prestare i primi soccorsi all'83enne è stata la badante, rimasta ustionata

Ultimo aggiornamento il 6 settembre 2018 alle 17:02
Vigili del fuoco

Samarate (Varese), 6 settembre 2018 - Momenti di paura nella notte per un incendio divampato in un appartamento al primo piano di uno stabile in via Adua, a Samarate. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Busto/Gallarate  che hanno tratto in salvo un anziano, bloccato nell'abitazione. L'uomo, un pensionato di 83 anni rimasto gravemente ustionato, è stato trasportato in condizioni critiche al centro grandi ustionati Niguarda, a Milano. Secondo una prima ricostruzione, l'anziano, non autosufficiente e costretto a letto, sarebbe stato soccorso inizialmente dalla sua badante, una cinquantenne dell'est Europa, a sua volta rimasta ustionata per tentare di salvarlo dalle fiamme.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Varese e i soccorritori del 118, oltre ai carabinieri. A causare l'incendio, potrebbe essere stato un malfunzionamento del letto elettrico. L'abitazione è stata dichiarata agibile nonostante la stanza da letto dell'uomo sia stata quasi distrutta.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.