Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
23 apr 2022

Il verdetto del Tar Si allunga l’attesa

Comuni e Comitati contrari al conferimento di rifiuti speciali

23 apr 2022

Si allungano i tempi per la sentenza del Tar della Lombardia sulle autorizzazioni rilasciate alla Solter srl per la realizzazione di una discarica di rifiuti speciali non pericolosi nell’area della ex Cava di Casorezzo. Il “verdetto“ atteso per lo scorso febbraio è slittato a data da destinarsi. I giudici amministrativi vogliono infatti vederci chiaro sulla questione che da anni ormai vede contrapposti la proprietà del sito e i Comuni che insieme ai comitati antidiscarica si oppongono al progetto

di ripristino ambientale autorizzato lo scorso anno dalla Città metropolitana. Dopo il no nel febbraio 2014 di Regione Lombardia ed ex Provincia al progetto per una discarica di amianto proprio nell’area Cave, adesso tutta la questione pende dalla decisione del Tar lombardo che dovrà presumibilmente entro l’estate esprimersi sull’arrivo o meno dei tir di rifiuti speciali. P.M.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?