Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
10 giu 2022

Il cantiere di largo Flaiano chiude viale Borri: modifiche alla viabilità e prime code

Via alle opere per realizzare l’impalcato del ponte con la maxi rotatoria

10 giu 2022

Il cantiere di largo Flaiano è entrato nella fase calda. Dopo gli interventi degli scorsi mesi in via Sant’Imerio, i lavori si sono spostati in viale Borri. Con il termine dell’anno scolastico è stato dato il via alle opere che porteranno a realizzare l’impalcato del nuovo ponte su cui sorgerà la maxi rotatoria che regolerà il complesso incrocio. Interventi che necessitano del blocco alle auto nel tratto finale del viale, uno degli assi viabilistici più importanti in città.

Le prime ore di lavoro con le modifiche alla viabilità hanno portato le prevedibili code. Ci vorrà qualche giorno per gli automobilisti, varesini e non, per abituarsi alla novità. Le opere riguardano il tratto di viale Borri tra il semaforo all’altezza dell’incrocio con via Gasparotto e il semaforo su largo Flaiano. Per chi proviene dal centro città e sale verso viale Borri, la viabilità non subisce cambiamenti.

Per chi percorre viale Borri in direzione centro, all’altezza del semaforo all’incrocio con via Gasparotto è obbligatorio svoltare a sinistra su via Gasparotto, da cui è poi possibile raggiungere l’autostrada o girare su viale Europa e utilizzare gli ingressi per il centro. Chi sale da via Gasparotto ha l’obbligo di girare a destra verso l’ospedale. Per chi proviene da fuori città, principalmente dal ponte di Vedano, si consiglia di evitare viale Borri e scegliere percorsi alternativi.

Il trasporto pubblico non subirà variazioni. Il cantiere avrà una durata di circa quattro mesi: bisognerà attendere l’autunno per il ritorno al doppio senso su viale Borri. Successivamente i lavori si sposteranno sull’altro lato della ferrovia. Un sacrificio necessario in vista della rivoluzione viabilistica che largo Flaiano attende da decenni, con l’eliminazione dei semafori all’ingresso dall’autostrada. L.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?