Green pass (foto di archivio)
Green pass (foto di archivio)

Varese - Continuano i controlli dei carabinieri di Luino per verificare il rispetto della norme anti-Covid e il possesso del Green pass. Durante le operazioni in collaborazione con i colleghi del Nas, l’altra sera un esercizio è stato sanzionato per 2mila euro in violazione delle norme sanitarie. Una sala gioco è stata invece multata con 400 euro per il mancato controllo dell’ingresso di un avventore sprovvisto di certificazione verde. Stessa sorte è toccata alla persona già all’interno a giocare. Gli altri bar controllati sono risultati invece in regola.