Quotidiano Nazionale logo
12 feb 2022

Gallarate, 19enne violentata nei bagni di un locale: fermato giovane di 23 anni

Secondo il racconto della vittima, l'aggressore avrebbe chiuso a chiave la porta del bagno per agire indisturbato

lorenzo crespi
Cronaca
Polizia di Stato
Polizia di Stato

Gallarate (Varese), 12 febbraio 2022 - La polizia di Gallarate ha fermato il presunto autore di una violenza sessuale avvenuta nei bagni di un locale della periferia cittadina. Si tratta di un giovane di 23 anni. L'episodio si è verificato poco più di una settimana fa e ha visto come vittima una ragazza di 19 anni.

Verso le 3 di notte gli agenti, intervenuti sul posto per altri motivi, sono stati avvicinati dalla ragazza, che ha raccontato di essere stata violentata all'interno dei bagni del locale da un giovane che aveva appena conosciuto e con il quale si era limitata a scambiare due chiacchiere. Secondo il suo racconto, il giovane avrebbe chiuso a chiave la porta del bagno per agire indisturbato. La polizia lo ha rintracciato alcuni giorni dopo e la sua posizione ora è al vaglio della Questura di Varese. Dopo l'episodio l'entourage del locale non ha allertato le forze dell'ordine ma ha solo allontanato il presunto violentatore: la licenza dell'esercizio è stata sospesa per 15 giorni.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?