Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 giu 2022

Festeggiano le vacanze salendo sui monumenti del parco di Villa Tatti

19 giu 2022

Non solo Busto, con il caos all’Ite Tosi e Tradate, dove al Montale sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco: anche a Comerio la fine della scuola è stata festeggiata in modo sconsiderato dai più giovani. Un ritrovo nato per brindare all’arrivo dell’estate e allo stop a compiti e interrogazioni si è infatti trasformato in una notte brava per un gruppo di ragazzi del paese. A denunciare l’episodio, accaduto alcune sere fa, è stata l’amministrazione comunale, che ha voluto stigmatizzare il comportamento dei ragazzi pubblicando due foto sulla sua pagina Facebook ufficiale. Scatti che ritraggono i protagonisti della serata "esagerata" mentre si arrampicano in maniera pericolosa sui monumenti del parco di Villa Tatti Tallacchini.

"Siamo venuti a conoscenza - denuncia la giunta comunale nel post - che qualche sera fa un gruppo di ragazzi ha festeggiato la fine della scuola nel parco di Villa Tatti e che in quell’occasione si sono messi in pericolo arrampicandosi sulle strutture storiche. La festa è terminata con l’abbandono di abbondante spazzatura nel parco, prontamente rimossa dal nostro operatore". L’amministrazione sottolinea il dovere di ogni cittadino di rispettare i beni comuni senza causare danni alle strutture e a sé stessi, oltre ad informare che sono in corso le operazioni di identificazione degli autori, grazie anche alla videosorveglianza della zona.

Lorenzo Crespi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?