Quotidiano Nazionale logo
16 feb 2022

Varese, è ancora caccia agli evasi dal carcere: diramate le foto segnaletiche

Pattuglie di tutte le forze dell’ordine battono a tappeto la provincia

featured image
Roberto Nardello e Anthony Ragona

Varese, 16 febbraio 2022 - Continua la caccia ai due detenuti evasi il 14 febbraio dal carcere di Varese. Pattuglie di tutte le forze dell’ordine battono a tappeto la provincia. Ma ancora non ci sono tracce di Anthony Ragona, 35 anni brianzolo, e Roberto Nardello, 50 anni, varesino, che erano in carcere da circa un anno, condannati a tre anni per reati contro il patrimonio, rapine e furti.

I due, forse approfittando di una distrazione nel servizio di sorveglianza, lunedì scorso hanno scavalcato il muro e sono fuggiti. Le loro fotografie sono state diramate anche alla polizia di frontiera così da monitorare il confine con la Svizzera. Ovviamente sono state inviate anche alla Polfer e a tutte le forze dell'ordine che svolgono controlli sui nodi stradali o nelle ferrovie. Sono in corso indagini per identificare possibili complici.

L’evasione ha riportato l’attenzione sui problemi della casa circondariale varesina che soffre da anni per carenze strutturali e di organico.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?