Quotidiano Nazionale logo
16 feb 2022

Duecento incidenti in dodici mesi: fra le strade più pericolose c’è sempre via Varese

Il numero dei sinistri è tornato a crescere dop la parentesi felice del 2020

La sicurezza delle strade saronnesi torna ad essere sotto i riflettori dell’opinione pubblica cittadina. Dopo la forte presa di posizione dei residenti di via Bergamo che lamentano di come in un anno l’Amministrazione non abbia presentato risposte alla loro richiesta di nuove soluzioni per ridurre la velocità lungo l’arteria, a far discutere ora sono i dati sui sinistri nel 2021. In attesa del tradizionale momento di presentazione che in genere l’Amministrazione saronnese realizzava in occasione di San Sebastiano sono trapelati nelle ultime ore i primi dati relativa all’incidentalità sul territorio comunale nel 2021. Si tratta ovviamente di un anno particolare, il secondo di pandemia, e quindi è importante fare un quadro generale. Nel 2019, ossia pre pandemia, erano stati 264 gli incidenti stradali sul territorio comunale di Saronno. Nel 2020 proprio per effetto dei lockdown e della riduzione dei veicoli in circolazione sono scesi a 149 per risalire nel 2021 a 203. La top ten delle arterie dove si sono realizzati più incidenti vede svettare via Varese con 30 scontri, viale Europa con 11 e via Marconi con 10. Se le prime due sono lunghe arterie di scorrimento la terza è a pochi passi dal Municipio e a ridosso del centro e ha visto anche problemi per i pedoni. Resta tra i dati quello dell’incidente mortale avvenuto il 17 luglio 2021 in via Parma costato la vita al 28enne Marco Barilatti. La sorella del ragazzo lo scorso autunno ha realizzato una petizione che ha superato le 50 mila firme e ha portato ad un incontro con l’Amministrazione comunale per migliorare la sicurezza della tangenziale esterna dove, all’alba, è avvenuto lo scontro tra l’auto che seguiva una manovra vietata e la moto condotta dal 28enne che era diretto la lavoro. S.G. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?