Varese, 11 maggio 2018 -  La Guardia di Finanza di Malpensa ha intercettato una spedizione postale proveniente da Barcellona (Spagna) e destinata a Cugliate Fabiasco, nell'alto Varesotto: all'interno della scatola di cartone sono stati trovati 10 involucri sottovuoto con dentro 10 chili circa di marijuana e ovuli di hashish per un peso di un chilo.  Per proseguire le indagini e risalire ai responsabili dei traffici illeciti è stata coinvolta l'autorità giudiziaria di Varese, che ha disposto di continuare le indagini con l'esecuzione di una "consegna controllata".

Il pacco è stato così ritirato dal reale destinatario della spedizione, un uomo di 46 anni nato a Luino e residente a Cugliate Fabiasco, con precedenti specifici. I militari hanno perquisito la casa del fermato e hanno trovato materiale idoneo al confezionamento sottovuoto ed allo spaccio droga, nonché diversi apparati telefonici. In casa c'erano anche il figlio di 26 anni, anche lui con precedenti per detenzione di droga, e la fidanzata incensurata. Alla fine l'uomo è stato arrestato e portato in carcere a Varese.