Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Controlli col cane antidroga a Caronno: tre studenti minorenni nei guai

I pastori tedeschi hanno fiuto
I pastori tedeschi hanno fiuto
I pastori tedeschi hanno fiuto

Si stanno tenendo in questi giorni a Caronno Pertusella i controlli antidroga della polizia locale in collaborazione con il servizio cinofilo del distaccamento di polizia penitenziaria del carcere di Bollate. Venerdì scorso si è tenuto un momento di incontro conoscitivo tra gli agenti caronnesi e l’unità cinofila anche per familiarizzare con il territorio.

Un sopralluogo decisamente positivo visto che ha permesso di fermare tre ragazzi, un 18enne e due minorenni, in possesso di un modico quantitativo di sostanza stupefacente. L’unità antidroga ha rilevato la presenza di sostanza stupefacente e la polizia locale con una perquisizione ha trovato hashish e marijuana e popper per uso personale.

I tre, di nazionalità spagnola, sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori.

Per loro in arrivo una sanzione amministrativa dopo il sequestro della sostanza stupefacente realizzato contestualmente dalla polizia locale. A collaborare con il comando Asia un pastore tedesco di due anni all’opera operativa a Caronno con il suo conduttore anche nella giornata di ieri quando sono stati controllati diversi punti della città a partire dallo scalo ferroviario. L’obiettivo del progetto è quello di realizzare, grazie ai fondi del progetto presentato al Ministero dell’Interno, attività di prevenzione e il contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Oltre a questi prima controlli la polizia locale ha intenzione nei prossimi mesi di realizzare una serie di servizi mirati sempre con unità cinofile.

Sara Giudici

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?