Quotidiano Nazionale logo
2 mar 2022

Consiglio di sanità C’è anche Grossi

Tra i membri del nuovo Consiglio superiore di sanità c’è anche Paolo Grossi, professore ordinario di Malattie infettive dell’Università dell’Insubria e direttore delle Malattie infettive e tropicali dell’Asst Sette Laghi di Varese. Una nomina che giunge dopo due anni in cui Grossi ha svolto un ruolo attivo nel gruppo di lavoro istituito in seno allo stesso Css per far fronte all’emergenza Covid. Entrando a far parte degli esperti di nomina ministeriale che compongono il Css, il contributo che il professor Grossi potrà offrire si amplierà a tutte le sue competenze, che toccano in particolare il tema dei trapianti e quello delle malattie infettive.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?