Quotidiano Nazionale logo
28 gen 2022

Conducente assolto dall’accusa di molestie

Assoluzione per l’autista di autobus accusato di molestie a una minorenne. La sentenza è stata pronunciata ieri dal collegio del Tribunale di Varese, l’uomo, 42 anni, assolto "perché il fatto non costituisce reato". I fatti risalgono al febbraio del 2019, quando, secondo l’accusa, la ragazza, all’epoca minorenne, avrebbe subito delle molestie dall’autista , in servizio sulla linea del trasporto pubblico che collega Varese e Osmate. Ieri in aula sono stati sentiti tutti i testi, il collegio non ha ritenuto provate le accuse:, assolvendo l’imputato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?