Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Chiamata alle urne per dieci Comuni della provincia

Cinque quelli che si trovano nella parte settentrionale tra cui la popolosa Besozzo che vedrà una sfida a due

Al voto il 12 giugno dieci centri della provincia di Varese
Al voto il 12 giugno dieci centri della provincia di Varese
Al voto il 12 giugno dieci centri della provincia di Varese

Dei dieci comuni della provincia di Varese che andranno al voto il prossimo 12 giugno sono cinque quelli che si trovano nella parte settentrionale della provincia. Il più popoloso è Besozzo, comune di quasi 9.000 abitanti, dove saranno solo due i contendenti. Il vicesindaco uscente Gianluca Coghetto correrà con la lista "Besozzo per tutti" puntando a raccogliere il testimone dal primo cittadino Riccardo Del Torchio, che lascia dopo 10 anni ma sarà tra i candidati consiglieri. A sfidare Coghetto è Elisabetta Gervasini, docente, per la lista "Noi con voi". A Sangiano invece sarà una corsa solitaria: l’unico candidato che si è fatto avanti è il giovane Matteo Marchesi, 26 anni e consigliere di maggioranza uscente. Lo sostiene la lista "Progetto Sangiano: ConSenso Civico e Condivisione". Candidato unico anche a Bardello, dove corre il vicesindaco uscente Monica Maestroni con "Insieme per Bardello". Se battere l’unico avversario, cioè il quorum, diventerà un "sindaco a tempo" per sei mesi: a inizio 2023 infatti il comune verrà commissariato insieme a Malgesso e Bregano in vista della fusione dei tre enti in un comune unico. Gara a tre nei due comuni delle valli. A Marchirolo si sfidano Marco Gilardi per "Marchirolo in Comune", Emanuele Schipani per "Marchirolo in Azione" e Sabina Buono per "Marchirolo Alternativo". A Brissago Valtravaglia gli sfidanti sono Maurizio Badiali, Matteo Geronimi e Athos Marcante. L.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?