Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
2 mar 2022

Bonifica dell’ex Isotta Fraschini Finalmente è fumata bianca

Saronno, conclusa la conferenza dei servizi sugli interventi nell’area dismessa. L’annuncio del sindaco Airoldi

2 mar 2022
sara giudici
Cronaca
A Saronno l’area dismessa ex Isotta Fraschini è finalmente vicina al recupero
A Saronno l’area dismessa ex Isotta Fraschini è finalmente vicina al recupero
A Saronno l’area dismessa ex Isotta Fraschini è finalmente vicina al recupero
A Saronno l’area dismessa ex Isotta Fraschini è finalmente vicina al recupero
A Saronno l’area dismessa ex Isotta Fraschini è finalmente vicina al recupero
A Saronno l’area dismessa ex Isotta Fraschini è finalmente vicina al recupero

di Sara Giudici Fumata bianca per la bonifica dell’ex Isotta Fraschini. Ieri mattina si è conclusa la conferenza dei servizi inerente agli interventi da realizzare nella maxi area dismessa situata tra la ferroviaria, via Varese e via Milano. Ad annunciare il buon esito della riunione il sindaco Augusto Airoldi che non ha atteso di fare una nota ufficiale ma l’ha comunicato sulla sua pagina Facebook. "Si è conclusa da pochi minuti e con esito positivo, la sessione decisoria della Conferenza dei Servizi relativa all’intervento di bonifica dell’area ex Isotta-Fraschini". Dopo la prima riunione di lunedì scorso in cui era stato richiesto dalla proprietà di modificare il progetto per la bonifica del bosco e alcune garanzie sulle fideiussioni la seduta di ieri ha avuto un esito positivo tanto che il sindaco ha espresso la propria soddisfazione per il buon esito della parte deliberativa: "Tutte le parti coinvolte hanno approvato il modello di bonifica proposto dall’attuatore. Sono anche stati inoltre concordati gli step successivi che condurranno al rilascio delle singole autorizzazioni necessarie all’avvio dei lavori di bonifica. Esprimo la soddisfazione mia personale e dell’intera Amministrazione per questo importante risultato, raggiunto con significativo anticipo rispetto al cronoprogramma delle attività". Il primo cittadino guarda avanti: "Auspico che possa ora partire il proposto tavolo tecnico tra i competenti uffici comunali e la proprietà dell’area per affrontare, nel più breve tempo possibile, i numerosi aspetti di un intervento sicuramente complesso e importante per la città". Nel frattempo proseguono gli incontri di Officina Isotta il percorso partecipato della proprietà per condividere con la città e i saronnesi i progetti e le tempistiche di riqualificazione dell’ex Isotta che partirà con il progetto di tenere a Saronno nel nuovo spazio chiamato il coccodrillo l’anno 20232024 dell’Accademia di Brera. Non solo il progetto per la prima fase prevede, tramite con accordo con ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?