Quotidiano Nazionale logo
28 gen 2022

Addio al "Colombo" il panettiere classe 1933

Cordoglio in città per la scomparsa di Ermenegildo Colombo, per tutti Gildo, titolare della catena di panifici Colombo 1933, 14 punti vendita tra Busto Arsizio e i comuni limitrofi. L’attività, ora continuata dai figli, era stata avviata dal padre Giovanni nel 1933, negli ultimi anni la grande espansione. Il panificio ha un suo marchio, la famosa "pizza del Colombo", il trancio dalla ricetta segreta, gustato da generazioni di bustocchi. "Con la scomparsa di Gildo Colombo – ha scritto il vicesindaco Manuela Maffioli – Busto non perde solo un imprenditore capace e lungimirante, ma anche l’inventore di una ricetta unica". I funerali lunedì 31 alle 15 in basilica San Giovanni Battista.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?