Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Michelle Prather, la regina del Gospel a Varese

Prima volta in Italia della cantante di Memphis

Ultimo aggiornamento il 15 luglio 2017 alle 12:15
Michelle Prather

Varese, 15 luglio 2017 _ Michelle Prather, per la prima volta in Italia, sarà protagonista della serata di sabato 15 luglio del Varese Gospel Festival. Sul palco insieme a Michelle Prather, Twin Cities Gospel Choir e Veronica Sbergia e Max De Bernardi, che per l’occasione presenteranno uno show inedito, appositamente studiato per raccontare la commistione tra old time music, ragtime, blues delle origini e gospel, dove affonda le radici lo spiritual.  L'appuntamento è nella tensostruttura ai Giardini Etensi (ingresso 7 Euro) alle. Michelle Prather, salmista e predicatrice del Gospel, è nota per aver rinnovato la scena Gospel a Memphis e dintorni e per aver collaborato con Kevin Davidson e The Voices, Kurt Carr e The Kurt Carr Singers, Nu Tradition e RiZen. Michelle ha registrato, inoltre, come voce principale su diversi album per Kevin Davidson & The Voices Mississippi Blvd, Kurt Carr e Kurt Carr Singers.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.