Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 giu 2022
29 giu 2022

Usciva 15 anni fa il primo iPhone: fu l’alba di una rivoluzione

Lo smartphone rivoluzionario ha portato Apple al successo e ha cambiato per sempre il rapporto tra l’uomo e la tecnologia

29 giu 2022
featured image
Illustrazione di Arnaldo Liguori
featured image
Illustrazione di Arnaldo Liguori

Era il 2007. In Italia il Milan vinceva la sua settima Champions League e negli Stati Uniti Steve Jobs presentava il primo iPhone . Da allora, l’iconico modello di smartphone ha fatto la fortuna della Apple , che oggi è l’azienda più ricca del mondo. A gennaio di quest’anno ha persino superato il valore di 3.000 miliardi di dollari , la prima a raggiungere il trilione nella storia umana.

Con il suo iPhone , la creatura di Jobs pose un nuovo orizzonte alla tecnologia. Una sorta di “guardate cosa si può fare” che da quel momento, anno dopo anno, ha mutato radicalmente il r apporto tra noi, la tecnologia e l’informazione . Da quel momento, la concorrenza fu costretta ad adeguarsi. Ormai, due persone su tre sulla Terra hanno uno smartphone in tasca, un miliardo di quegli smartphone sono iPhone.

“Questo è un giorno che ho aspettato con ansia per due anni e mezzo”, disse Steve Jobs annunciando l’introduzione dell’iPhone. “Ogni tanto, viene avanti un prodotto rivoluzionario che cambia tutto . Si è molto fortunati se si ha la possibilità di lavorare anche solo con uno di questi prodotti rivoluzionari nella tua carriera”.

Forti del successo dell’ iPod , i dirigenti Apple aveva lanciato una delle campagne di marketing di maggiore del decennio. Il giorno in cui venne messo in vendita l’iPhone, il 29 giugno , centinaia di persone si accamparono fuori dagli Apple Store nella speranza di poterlo comprare. Oggi, quindici anni dopo, accade ancora lo stesso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?