Lo sgombero
Lo sgombero

San Giuliano Milanese, 27 gennaio 2020 - Carabinieri in azione nella zona in prossimità della stazione di Borgolombardo, che si trova tra i comuni di San Donato Milanese e San Giuliano Milanese (Milano). Stamani i militari hanno sgomberato un'area trasformata in ricovero per tossicodipendenti e senzatetto. I punti di ritrovo, in particolare, erano una cascina e un ex centro sportivo, in stato di abbandono. I militari della compagnia di 
San Donato, guidati da Antonio Ruotolo, assieme agli agenti della polizia locale di San Giuliano, hanno proceduto alla bonifica e messa in sicurezza.

Al loro arrivo sono state trovate tre persone, tutte denunciate per invasione di edifici. Nei mesi scorsi, i militari avevano scoperto numerosi bivacchi di fortuna utilizzati da spacciatori e consumatori. Nel corso dei vari controlli, sono state identificate e denunciate 11 persone. Al termine delle operazioni di rimozione dei rifiuti sono state murate e sigillate le stanze della Cascina e il perimetro del centro sportivo, in modo da ostacolare nuove occupazioni.