Lacchiarella (Milano), 3 marzo 2018 - Si è costituito il pirata della strada che aveva provocato, mercoledì 1 marzo, sulla Sp 28 Vigentina a Lacchiarella, l'incidente nel quale ha perso la vita Alessandra Mariapia Frattini di 74 anni ed è rimasta gravemente ferita la figlia 45enne. Si tratta di un albanese di 44 anni, Joty Beu: l'uomo si è presentato alla stazione dei carabinieri di Assago accompagnato dall'avvocato. E' stato arrestato con l'accusa di omicidio stradale, omissione soccorso e ricettazione. Le indagini, condotte dai carabinieri della compagnia di Abbiategrasso, diretta dal maggiore Antonio Leotta, hanno messo sotto pressione l'albanese con precedenti per furto d'auto, tanto da averlo spinto a costituirsi.