Corsico (Milano), 11 aprile 2018 – Nuova spaccata contro un esercizio commerciale del territorio: questa volta i malviventi hanno preso di mira la sala scommesse di via Roma angolo via Vittorio Emanuele. Utilizzando un'auto come ariete, i malviventi hanno sfondato la saracinesca e la vetrina, intrufolandosi all'interno dell’agenzia che aveva da poco abbassato le saracinesche. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri. L'episodio è il terzo nell'arco di poche settimane e fa seguito ai colpi messi a segno con la stessa metodologia al Tabache' de mes, nella centralissima via cavour e l'ex Monastero in via Vittorio Emanuele. Intanto, tra i cittadini e i commercianti è allarme sicurezza. Il primo cittadino, Filippo Errante, ha già contattato il comando carabinieri per concordare quali interventi attuare per mettere un freno a questo fenomeno.