Buccinasco (Milano), 16 maggio 2018 – Strade allagate e disagi su tutto il territorio per la bomba d’acqua scoppiata nel pomeriggio che ha provocato danni ingenti. Via Romagna a Buccinasco è rimasta bloccata per ore, così come via Roma, davanti al Municipio. I danni maggiori si sono verificati nelle scuole: l’elementare di Robbiolo rimarrà chiusa domani (giovedì), così come la Primo Maggio, mentre per quella di via degli Alpini si attende il resoconto dei tecnici e della protezione civile che si è subito attivata con tutti i mezzi per fare fronte a pioggia intensa e grandine.

Meglio a Cesano Boscone e Corsico: anche qui la protezione civile è stata allertata ma non c’è stato bisogno di interventi di emergenza. Il gruppo di Corsico ha controllato il corretto funzionamento dell’autopompa al sottopasso di viale Liberazione e non hanno rilevato criticità.