Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 nov 2021
marco galvani
Sport
13 nov 2021

MotoGp Valencia, tripletta Ducati: in pole Martin. Valentino 10°. Dove seguire la gara

Ultimo atto del motomondiale e della carriera di Rossi. In Moto3, Acosta parte davanti a tutti

13 nov 2021
marco galvani
Sport
epa09580031 Australian MotoGP rider Jack Miller (L) of the Ducati Lenovo Team and Spanish rider Joan Mir (R) of Team Suzuki MotoGP in action during the third free practice session of the Motorcycling Grand Prix of Valencia at Cheste racetrack near Valencia, eastern Spain, 13 November 2021. The Motorcycling Grand Prix of Valencia will take plac on 14 November 2021.  EPA/Kai Foersterling
Jack Miller della Ducati e Joan Mir del Team Suzuki
epa09580031 Australian MotoGP rider Jack Miller (L) of the Ducati Lenovo Team and Spanish rider Joan Mir (R) of Team Suzuki MotoGP in action during the third free practice session of the Motorcycling Grand Prix of Valencia at Cheste racetrack near Valencia, eastern Spain, 13 November 2021. The Motorcycling Grand Prix of Valencia will take plac on 14 November 2021.  EPA/Kai Foersterling
Jack Miller della Ducati e Joan Mir del Team Suzuki

Valencia (Spagna) - Pole del rookie Jorge Martin (Ducati Pramac). Lo spagnolo firma il cronometro sull’1’29.936, ma è tripletta Ducati con il 2° tempo di Pecco Bagnaia staccato di 64 millesimi e il 3° di Jack Miller (+0.389). In seconda fila Joan Mir (Suzuki), Johann Zarco (Ducati Pramac) e Alex Rins (Suzuki). Ottavo il campione del mondo Fabio Quartararo (Yamaha), chiude la top 10 Valentino Rossi (Yamaha), davanti a Franco Morbidelli (Yamaya) e alla Aprilia di Aleix Espargarò. Andrea Dovizioso (Yamaha) 13° davanti all’Aprilia di Maverick Viñales. Danilo Petrucci (KTM) partirà 16°, alle sue spalle le Ducati di Luca Marini ed Enea Bastianini.

Moto2
L'acuto di Simone Corsi: è pole in Moto2 con il tempo di 1'34.956, davanti a Celestino Vietti e Augusto Fernandez. Apre la seconda fila (a soli 78 millesimi dalla pole) Fabio Di Giannantonio, 5° Raul Fernandez. Lo spagnolo del team Ajo è riuscito a tenersi alle spalle il compagno di squadra e leader del Mondiale Remy Gardner (8°).  Oggi la gara è tutta loro per il duello per il titolo, con l'australiano che deve solo gestire il vantaggio di 23 punti in classifica: sarà campione del mondo se finisce nella top 13, oppure chiude 14°, 15° o si ritira e Raul Fernandez non vince. Mentre Raul Fernandez ha un'unica opzione: vincere la gara e sperare che Gardner non faccia meglio del 14° posto.



Moto3
Ha aspettato l’ultimo Gp della stagione per conquistare, da campione del mondo, la sua prima pole: Pedro Acosta davanti a tutti a Valencia con il tempo di 1'38.668. Ain prima fila con lui la Honda del team SIC58 di Tatsuki Suzuki e la GasGas di Izan Guevara, staccati di oltre tre decimi. Apre la seconda fila Andrea Migno, mentre Dennis Foggia è 7° davanti a Romano Fenati e Niccolò Antonelli.

Così in tv
L’ultimo gran premio del campionato sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky, in streaming su Dazn e anche in chiaro sul canale TV8. Si comincia con la Moto3 alle 11, poi si accendono i motori della Moto2 alle 12.20 per chiudere il sipario 2021 con la MotoGp alle 14.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?