In Lombardia. Juniores, gran recupero di Widar L’Internazionale Paganessi è suo

Marangon a Fara Gera d’Adda si aggiudica la Coppa Gonfalone. Il Giro della provincia di Como. viene conquistato da Dentelli. .

Juniores, gran recupero di Widar  L’Internazionale Paganessi è suo
Juniores, gran recupero di Widar L’Internazionale Paganessi è suo

Domenica ricca di gare in Lombardia con in primis l’internazionale Trofeo Marmi Paganessi per la categoria Juniores. Al traguardo di Vertova (Bergamo) esulta il belga Jarno Widar che nel finale recupera e salta il danese Theodor Clemmensen. Chiude il podio l’altro belga Lars Vanden Heede. Primo degli italiani, sesto, Samuele Privitera del Team F.lli Giorgi.

Sempre nella Bergamasca si è svolta la Coppa Gonfalone per allievi a Fara Gera d’Adda vinta da Paolo Marangon, della SC Madonna di Campagna, davanti a Matteo Baldini della Scuola Ciclismo Cene e al biker Mattia Agostinacchio (XCO Project Francesconi Racing).

Allievi impegnati anche ad Alzate Brianza nella quinta e ultima tappa del Giro della Provincia di Como dove si è imposto Giacomo Dentelli, della formazione GB Junior Team, sul compagno di fuga Mattia Turconi della Bustese Olonia, mentre il figlio d’arte Julian Bortolami conquista la classifica generale del Giro. Vittorie di Gabriele Montesin (Feralpi) e del trentino Giuseppe Giustolisi (Ciclistica Dro) nella gare Esordienti di Calvagese (Brescia). Infine, nel Gran Premio Colli Rovescalesi di Rovescala (Pavia) per dilettanti, affermazione di Davide De Pretto (Zalf Fior) che si mette alle spalle Sergio Meris della Colpack Ballan CSB e il danese Dennis Lock della Sias Rime Cicli Drali.

Dan.Vig.

Continua a leggere tutte le notizie di sport su