Riyad Mahrez
Riyad Mahrez

Manchester, 4 maggio 2021 -  Il Manchester City batte 2-0 il Psg nella semifinale di Champions League. La squadra di Guardiola vola per la prima volta in finale dove affronterà la vincente fra Chelsea-Real Madrid che disputeranno domani 5 maggio il ritorno. All'andata in Spagna finì 1-1.

Il Manchester City, dopo il successo all'andata 2-1 al Parco dei Principi  di Parigi, è passata in vantaggio all'11° grazie al gol di Mahrez che si è ripetuto al 63°. La squadra di Pochettino, senza Kylian Mbappe'  e con Icardi al centro dell'attacco è stata comunque pericolosa con Marquinos che ha colpito una traversa e con Di Maria poi espulso al 69°.

 Il Manchester City è la prima finalista di questa Champions League. Il City nel primo tempo va avanti con il minimo sforzo. Gli uomini di Guardiola passano alla prima occasione con un preciso diagonale di Mahrez all'11°, dopo che il Psg aveva in più di una occasione sfiorato il vantaggio. Le migliori occasioni al 17° su un colpo di testa di Marquinhos, terminato sulla parte superiore della traversa, e al 20°con un sinistro a giro dal limite di Di Maria, dopo un errore difensivo, che ha sfiorato il palo.  Nella ripresa City più attento e pericoloso nelle ripartenze. Al 54° lancio in contropiede per Foden che, solo davanti al portiere, calcia addosso a Navas ma il gioco era fermo per fuorigioco del talento inglese. Poco dopo ci prova Neymar senza fortuna, ma al 63° il City raddoppia: De Bruyne lancia in area sulla sinistra Foden che centra basso sul secondo palo per Mahrez che da due passi insacca di sinistro per la personale doppietta. Il Psg accusa il colpo e al 69' resta anche in dieci uomini per l'espulsione Di Maria per una pedata a palla lontana e fuori dal campo ai danni di Fernandinho. La squadra di Guardiola è ormai padrona del campo e al 77' sfiora il tris: Foden entra in area sulla sinistra e calcia in diagonale ma la palla colpisce il palo alla sinistra di Navas. 

 

 MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson 6.5; Walker 7, Stones 6.5, Ruben Dias 7, Zinchenko 7; Bernardo Silva 6.5 (37' st Sterling sv), Fernandinho 6.5, Gundogan 6.5; Mahrez 7.5, De Bruyne 7 (37' st Jesus sv), Foden 7 (40' st Aguero sv). In panchina: Steffen, Carson, Ake', Laporte, Rodri, Ferran Torres, Mendy, Cancelo. Allenatore: Guardiola 7.

PSG (4-2-3-1): Navas 6; Florenzi 6 (30' st Dagba 6), Marquinhos 6, Kimpembe 6, Diallo 6 (37' st Bakker sv); Herrera 5 (17' st Draxler 5.5), Paredes 5.5 (30' st Danilo 6); Di Maria 5, Verratti 6.5, Neymar 5; Icardi 4.5 (17' st Kean 5.5). In panchina: Rico, Randriamamy, Kehrer, Mbappe', Rafinha, Sarabia, Kurzawa. Allenatore: Pochettino 5.5.

ARBITRO: Kuipers (NED) 5.

RETI: 11' pt Mahrez; 18' st Mahrez.

NOTE:  Al 24' st espulso Di Maria per comportamento antisportivo. Ammoniti: Herrera, Verratti, Zinchenko, De Bruyne, Kimpembe e Danilo.