Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Schiaffo alla notte degli Oscar, Will Smith in terapia dopo essere stato da guru indiano

La scelta dell'attore di farsi aiutare dettata anche dalla volontà di salvare il suo matrimonio

featured image
Lo schiaffo di Will Smith

Terapia psicologica e ricerca di se stesso con un viaggio in India. Will Smith, dopo lo  schiaffo avvenuto sul palco degli Oscar lo scorso 27 marzo, starebbe cercando di farsi aiutare a uscire da questo momento buio personale e di carriera.

Secondo Entertainment Tonight, l’attore avrebbe deciso di ricostruirsi una vita dopo il clamoroso gesto. Eppure si è già dimesso dall’Academy ed è stato bandito dagli Oscar per i prossimi 10 anni. E ha pubblicamente ammesso il suo errore e chiesto scusa a  Chris Rock, all’Academy, a tutte le persone che ha ferito con il suo gesto. Ma tutto questo potrebbe non bastare per evitare che finisca a rischio definitivo anche  anche il suo matrimonio con Jada Pinkett .

Il viaggio in India è avvenuto nel bel mezzo di quello che Jada, nella sua trasmissione Red Table Talk, ha definito un "profondo processo di guarigione" della famiglia. 

In India Will ha incontrato, a Jagadish , Jaggi Vasudev, noto come Sadhguru. Proprietario di un ashram nel sud dell'India, il guru annovera tra i suoi fan l'antropologa Jane Goodall, Deepak Chopra e il cantante will.i.am.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?