Quotidiano Nazionale logo
24 gen 2022

Festival di Sanremo 2022, i cantanti in gara: Iva Zanicchi

L'Aquila di Ligonchio è il volto dei big con il maggior numero di anni di esperienza

cristiana mariani
Spettacoli
featured image
Iva Zanicchi

"Prendi questa mano zingara". Chi afferma di non aver letto queste parole cantando mente. Già, perché "Zingara" è la canzone che ancora oggi rappresenta Iva Zanicchi nell'immaginario comune di mezza Italia. L'altra mezza è semplicemente troppo giovane e inesperta per conoscere questo brano. Musica, tv, cinema e persino politica: Iva Zanicchi nei suoi 82 anni di età, e sessanta di attività, non ha davvero lasciato inesplorato alcun tipo di territorio. Nel 1970 Iva Zanicchi era stata indicata da Alighiero Noschese come una delle personalità musicali italiane più importanti insieme a Mina, Ornella Vanoni, Patty Pravo e Milva. E oggi, oltre cinquant'anni più tardi, questi miti non sono ancora tramontati. Segno evidente non solo della notevole perizia di Alighiero Noschese - uno che ai tempi moderni farebbe decisamente molto comodo -, ma anche della caratura di questi personaggi. E Iva Zanicchi a 82 anni può ancora dire la propria. 

Anche perché l'Aquila di Ligonchio è la recordwoman di questo Festival di Sanremo: undici partecipazioni alla kermesse e ben tre vittorie - nel 1967, nel 1969 e nel 1974 -, che l'hanno fatta diventare la cantante donna in attività con il maggior numero di vittorie a Sanremo. Un curriculum di tutto rispetto, per quella che è una vera signora della musica e che nella propria carriera ha collaborato con figure fondamentali come  Sergio Endrigo, Roberto Vecchioni, Mikis Theodorakis, Roberto Vecchioni.

Iva Zanicchi si è esibita al Madison Square Garden di New York, tempio della musica mondiale nel quale la maggior parte dei cantanti in gara quest'anno nella categoria big di Sanremo probabilmente neanche mai metterà piede. Ed è anche l'unica concorrente di Sanremo 2022 ad aver posato per un servizio su Playboy. Era la fine degli anni Settanta e Iva Zanicchi campeggiava sexy come non mai sul noto mensile. Musica, copertine, teatro, tv, ma non solo: dal 2008 al 2014 Iva Zanicchi è stata anche eurodeputata con Forza Italia e poi con il Popolo della Libertà.

Cosa aspettarsi da Iva Zanicchi al Festival di Sanremo 2022? La sua sarà una ballatona classica e che metterà in mostra le sue doti vocali. I bookmakers la danno come la più papabile all'ultimo posto in classifica e probabilmente non andrà oltre le ultime sei posizioni. Ma ultima in classifica una signora e icona del suo calibro non si merita di arrivare. Il fondo della classifica lasciamolo a chi non ha fatto la storia. E in questo Sanremo di nomi ce ne sono parecchi.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?