Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
4 feb 2022
4 feb 2022

Sanremo 2022 la classifica: Mahmood e Blanco resistono. Morandi secondo, scavalcata Elisa

La gara delle cover vinta dal medley targato Morandi-Jovanotti. Co-conduttrice della serata Maria Chiara Giannetta

4 feb 2022

Sanremo (Imperia) - Al Festival di Sanremo 2022 è arrivato il momento dell'attesa serata delle cover, che gli artisti in gara hanno potuto scegliere per la prima volta anche tra celebri brani internazionali (e non più solo italiani) degli anni '60, '70, '80 e '90 (Cover: tutto quello che c'è da sapere sui brani scelti dai 25 big). La kermesse continua la sua cavalcata trionfale a suon di record di ascolti. Dopo il trionfo di ieri sera targato Drusilla Foer, oggi a co-condurre con Amadeus è stata l'attrice Maria Chiara Giannetta, nota al pubblico per i ruoli di Anna Olivieri in Don Matteo e Blanca Ferrando in Blanca. Nel corso della serata tra gli ospiti anche Lino Guanciale e Jovanotti e un momento live con i Pinguini Tattici Nucleari. Niente Fiorello. "Non credo proprio che Fiorello tornerà" ha sottolineato Amadeus. Alla fine della serata ad aggiudicarsi la gara nella gara (cioè la serata delle cover) sono stati Gianni Morandi e Jovanotti con il loro scatenato medley, al secondo posto Mahmood e Blanco con "Il Cielo in una stanza", terza Elisa con "What a feeling". Stessi protagonisti nella classifica generale (ma con un nuovo sorpasso), ricalibrata alla luce dei risultati delle ultime votazioni: restano primi Mahmood e Blanco con "Brividi". Novità sugli altri gradini del podio: Morandi con "Apri tutte le porte" scavalca "Elisa" con "O forse sei tu"

La classifica generale completa: 

Questa la classifica aggiornata:

1 Mahmood & Blanco - Brividi
2 Gianni Morandi - Apri tutte le porte
3 Elisa - O forse sei tu
4 Irama - Ovunque sarai
5 Sangiovanni - Farfalle
6 Emma - Ogni volta è così
7 La rappresentante di lista - Ciao ciao
8 Massimo Ranieri - Lettera di la' dal mare
9 Fabrizio Moro - Sei tu
10 Michele Bravi - Inverno dei fiori. 

11 Achille Lauro - Domenica
12 Matteo Romano - Virale
13 Dargen D'amico - Dove si balla
14 Aka 7even - Perfetta cosi'
15 Noemi - Ti amo non lo so dire
16 Ditonellapiaga e Rettore - Chimica
17 Iva Zanicchi - Voglio amarti
18 Giovanni Truppi - Tuo padre, mia madre, Lucia
19 Rkomi - Insuperabile
20 Le vibrazioni - Tantissimo
21 Yuman - Ora e qui
22 Higsnob & Hu - Abbi cura di te
23 Giusy Ferreri - Miele
24 Ana Mena - Duecentomila ore
25 Tananai - Sesso occasionale.

La classifica generale dopo la serata delle cover
La classifica generale dopo la serata delle cover

Le canzoni e le emozioni della serata delle cover

01.40 - Al primo resistono Mahmood e Blanco con "Brividi", secondo  posto per Gianni Morandi con "Apri tutte le porte",  terza Elisa ("O forse sei tu")

01.36 - Come si è mossa la classifica generale alla luce della serata delle cover? Amadeus inizia a svelare come si sono posizionati i 25 big in gara. 

Jovanotti e Gianni Morandi (Ansa)
Jovanotti e Gianni Morandi (Ansa)

01.29 - Gianni Morandi e Jovanotti sul palco dell'Ariston per un (acclamatissimo) bis dell'esibizione che fa nuovamente scatenare il pubblico.

01.26 - Ecco la classifica delle cover: al terzo posto Elisa con "What a feeling", al secondo posto Mahmood & Blanco con "Il cielo in una stanza". Primo il medley di Gianni Morandi. 

01.21 - Minuti di vera e propria discoteca, al teatro Ariston di Sanremo, con la musica del dj Massimo Alberti e brani degli anni '80 e '90. 

01.12 - Tananai e Rosa Chemical propongono un omaggio a Raffaella Carrà con 'A far l'amore comincia tu'. Questa canzone è l'ultima esibizione per la gara di cover tra i 25 big.

01.06 - Fabrizio Moro, penultimo cantante un gara, si cimenta con 'Uomini soli' dei Pooh. 

Andy e Giusy Ferreri (Ansa)
Andy e Giusy Ferreri (Ansa)

00.58 - Giusy Ferreri con Andy dei Bluvertigo canta 'Io vivrò senza te' di Battisti-Mogol

00.51 Tocca a Dargen D'Amico, con gli immancabili occhiali da sole. Per lui una scatenata versione di "La bambola" di Patty Pravo con l'aggiunta di alcune barre rap.

Lino Guanciale (Ansa)
Lino Guanciale (Ansa)

00.44 - Sul palco di Sanremo l'attore Lino Guanciale, giunto all'Ariston per presentare "Sopravvissuti" e "Noi", le prossime fiction Rai che lo vedranno impegnato. L'attore si cimenta in "A Hard Day's Night" dei Beatles. Guanciale - interprete di serie di successo come "L'allieva", "La porta rossa" e "Il commissario Ricciardi" - spiega di aver scelto questa canzone perché esprime "due valori enormi e due grandi fortune: avere un lavoro e avere una casa dove tornare con qualcuno che ami".

00.31 Highsnob e Hu con Mr Rain cantano "Mi sono innamorato di te" di Luigi Tenco

Aka7even e Arisa (Ansa)
Aka7even e Arisa (Ansa)

00.26 - Con Aka7even e Arisa, entrambi vestiti in bianco (ma Aka ha sulla giacca le frasi del brano) omaggio ad Alex Baroni e a una una delle sue migliori canzoni, "Cambiare". Arisa, che torna a Sanremo per accompagnare il giovane talento napoletano, è da brividi sulle note suonate al piano da Aka7even, che  alla fine si abbandona tra le braccia di Arisa, cui consegna una rosa e un eloquente sospiro di sollievo. 

00.17 - E' il momento del monologo di Maria Chiara Giannetta: "Chiudete gli occhi e ascoltate. Così ho fatto per prepararmi per la fiction "Blanca". Ho avuto quattro guardiani ad aiutarmi. E questo fa ridere, perché i miei guardiani sono ciechi. Michela non corre, non ha fretta. E io invece? Quanto mi affanno. Ho scoperto da lei che quando ho bisogno mi posso fermare. Marco e Sara li ho conosciuti in un teatro di posa e lì si muovevano con calma. E non avevano paura a chiedermi di aiutarli. Quante volte io per orgoglio non ho chiesto aiuto? Che stupida. Maria faceva di tutto e a 19 anni contro tutto e tutti sale su un treno per Roma senza cane e senza bastone e trova il tempo per correre. Va alle Paralimpiadi, è in postazione e trema. Quando sente lo sparo, Maria non parte. Il giorno dopo corre i 400 metri e nella sua carriera vince medaglie d'oro e d'argenti. Poi c'è stata Veronica, fondamentale per la mia conoscenza con i cane guida. E' campionessa nazionale di scherma per non vedenti. Blanca è tutti loro. In quest'anno ho imparato che è bello vestirsi eleganti e truccarsi, ma è bello anche andare oltre ciò che vedo".

00.02 - Rkomi, a torso nudo, e i Calibro 35 portano sul palco un medley di Vasco Rossi. Dopo l'esibizione sfida anche Amadeus a fare delle flessioni.  A stretto giro il messaggio di Vasco attraverso i social: "Forza Rkomi! Firmato: SkoVa. Kom…plimenti anche ai Calibro_35". Il rocker si firma con lettere del nome invertite, come Mirko.

Mahmood e Blanco
Mahmood e Blanco

23.57 - Mahmood e Blanco cantano "Il cielo in una stanza" di Gino Paoli. Solito look eccentrico per i due favoriti alla vittoria finale. Le loro voci si fondono alla perfezione.

23.51 - Michele Bravi canta "Io vorrei, non vorrei ma se vuoi" di Mogol-Battisti. Momento di commozione per il cantante umbro, che mostra dopo l'esibizione gli anelli dei nonni: "Non ci sono più, ma guardavo sempre il Festival insieme a loro. Hanno cantato anche loro con me sul palco questa sera".

23.45 - In collegamento con Costa Toscana ci sono Orietta Berti e Fabio Rovazzi. Si esibiscono i Pinguini Tattici Nucleari. La band bergamasca porta in scena "Ringo Starr" successo di Sanremo 2020

Jovanotti e Amadeus
Jovanotti e Amadeus

23.22 -C'è spazio anche per un dialogo tra due vecchi amici, Jovanotti e Amadeus, sul palco dell'Ariston. "Se mi avessero chiesto come saresti stato 35 anni fa quando facevamo un programmino su Rai1 - ricorda il cantante -. avrei detto: 'Sarà così: preciso, professionale, simpatico, sorridente, bellissimo, in una sola parola: bravo". Jovanotti ha rievocato i tempi in cui "Claudio Cecchetto aveva riunito intorno a sé degli 'scappati di casa' come Fiorello, Gerry Scotti, Linus, gli 883. Poi Jovanotti recita la poesia "Bello Mondo" di Mariangela Gualtieri. "La poesia mi ha aiutato in questi due anni" spiega il cantante, "la poesia ti lascia davanti un abisso, tu sei li' in mezzo e riesci a non sentirti solo perché ti rendi conto che, nell'arco del tempo, la poesia ti ha parlato di cose che tu neanche sapevi, risponde a domande che manco ti eri fatto, è una compagnia importante la poesia".

Massimo Ranieri e Nek
Massimo Ranieri e Nek

23.15 - Massimo Ranieri e Nek cantano "Anna Verrà" di Pino Daniele. Una standing ovation e un applauso scrosciante seguono la cover. Un doppio omaggio che rende tributo tanto alla memoria del cantautore napoletano che a quella di Anna Magnani, a cui il brano era dedicato.

23.09 - La Rappresentante di Lista con Cosmo, Margherita Vicario e Ginevra propongono 'Be my baby'. "E' bellissimo vedere questa platea positiva stasera e in queste sere. E' il momento che la musica dal vivo riparta veramente" E' l'appello del duo al termine della cover.

23.01 - Ana Mena e Rocco Hunt cantano un medley.  Inizia da sola Ana Mena, in una delicata interpretazione de "Il Mondo". Poi arriva il suo compagno di duetto, Rocco Hunt, con una versione rap dei "Figli delle stelle". A chiudere il medley "Se mi lasci non vale".  "Questo palco mi ha cambiato la vita - dice al termine dell'esibizione Rocco Hunt, vincitore di Sanremo Nuove Proposte nel 2014 -.Tornare è sempre un'emozione".

Iva Zanicchi ha reso omaggio a Milva
Iva Zanicchi ha reso omaggio a Milva

22.57 -  Iva Zanicchi sceglie come cover "Canzone" di Milva e rende così  tributo alla collega e amica scomparsa lo scorso aprile. La prima strofa non è cantata da Zanicchi ma viene trasmesso in sovraimpressione un vecchio video in bianco e nero di Milva che la esegue. Sonori applausi alla fine e standing ovation. "Sono per Milva", dicono Zanicchi e Amadeus. 

22.44 - Ditonellapiaga e Rettore cantano "Nessuno mi può giudicare" portato al successo da Caterina Caselli. 

Grignani e Irama
Grignani e Irama

22.38 - Irama sceglie come cover "La mia storia tra le dita" di Gianluca Grignani ed è Grignani stesso a esibirsi in duetto con lui. Esibizione con bagno di folla in platea per i due artisti che insieme riportano all'Ariston il brano presentato dal cantautore milanese a Sanremo giovani nel 1994. Al termine dell'esibizione Amadeus consegna i fiori a Grignani invitandolo a tornare sul palco dell'Ariston presto. "Quando ci sarà più rock", ribatte lui.

22.33 - Matteo Romano e Malika Ayane insieme insieme per "Your Song" di Elton John. Un'interpretazione elegante e raffinata, accolta da un lungo applauso. 

22. 20 - Un mondo di canzoni, per dirsi 'ti amo' ma anche no. E' un medley particolare, fatto non di brani cantati ma di titoli di canzoni infilati come una collana, quello scelto dagli attori Maria Chiara Giannetta e Maurizio Lastrico, lei protagonista della fiction 'Blanca', lui comico di 'Zelig', in un intermezzo della serata delle cover a Sanremo 2022.  "C'è tutta la storia della musica italiana", esclama Amadeus al termine della loro performance teatrale.

Achille Lauro e Loredana Berté (Ansa)
Achille Lauro e Loredana Berté (Ansa)
Approfondisci:

Sanremo 2022, la lettera di Achille Lauro a Loredana Bertè

22.12 - Achille Lauro in "ginocchio" davanti a Loredana Bertè canta "Sei bellissima" nella serata dei duetti e delle cover.  Al termine dell'esibizione Amadeus regala a Loredana un fascio di rose rosse da parte di Lauro, con un biglietto: "Per l'immensa artista a incredibile donna che è Loredana - dice l'artista - mi sono permesso di scrivere un biglietto che forse sono le parole che tutti avremmo dovuto dirle da tempo: che strano uomo sono io, incapace di chiedere scusa, confonde il perdono con la vergogna, è capace solo di dire sei bellissima perché ancora ha paura di dire sei bellissima. Stasera, per i tuoi occhi ancora, chiedo scusa e vado via"

Elisa
Elisa

22.03 - Elisa canta "What a feeling" di Irene Cara, iconico brano dalla colonna sonora di "Flashdance". Accanto a lei la ballerina e coreografa Elena D'Amario.Alla fine della sua esibizione arriva il videomessaggio di Giorgio Moroder da Los Angeles. "Uno speciale saluto a Elisa. Questa canzone mi ha portato l'Oscar e tanta tanta fortuna. Auguro anche a te tanta fortuna con il festival" dice. 

Gianni Morandi e Jovanotti
Gianni Morandi e Jovanotti

21.56 - Gianni Morandi, Mousse T. e Jovanotti (sorpresa dell'ultimo minuto) cantano sul palco dell'Ariston un medley dei successi di Morandi e dello stesso Jovanotti. Smoking bianco e nero per la coppia di fuoco della 72esima edizione del Festival di  Sanremo. I duetto fa ballare tutto l'Ariston, guadagnandosi anche una standing ovation. Gianni Morandi e Jovanotti distillano alcuni dei loro successivi un medley breve ma esplosivo: 'Occhi di ragazza', 'Un mondo d'amore','Ragazzo fortunato'e 'Penso positivo'.

Emma e Francesca Michielin
Emma e Francesca Michielin

21.44 - Emma e Francesca Michielin cantano  la iconica "Baby One More Time" di Britney Spears. 

21.35 - Tocca a Sangiovanni, oggi accompagnato da una vera regina della musica italiana: Fiorella Mannoia. Per loro un'intensa versione di "A muso duro" di Pierangelo Bertoli. I due si abbracciano a fine brano e la cantante afferma che "canzoni come queste annullano qualsiasi barriera, qualsiasi età anagrafica". "Poteva sembrare un'accoppiata stramba ma questa canzone l'ha scelta lui", dice Mannoia, che non è stupita da un artista così giovane che sceglie un brano così lontano "anagraficamente". "Se non sappiamo da dove veniamo, non possiamo sapere dove andiamo", spiega. La serata - ricorda Mannoia - coincide con un anniversario sanremese importante per lei: "35 anni fa "nel 1987 salia  su questo palco, proprio il 4 febbraio per cantare per la prima volta 'Quello che le donne non dicono'" spiega. 

Beppe Vessicchio è tornato a Sanremo
Beppe Vessicchio è tornato a Sanremo

21.30 - Accoglienza da star per il maestro Beppe Vessicchio, che questa sera non dirige, ma accompagna al piano Le Vibrazioni nella loro cover (insieme a Sophie and The Giants) di "Live and Let Die"  la canzone del film 'Agente 007 - Vivi e lascia morire', scritta da Paul e Linda McCartney. Vessicchio aveva avuto il Covid nei giorni scorsi, a ridosso dell'inizio del Festival. Si era negativizzato ma aveva saltato le prime serate della kermesse. Fino al ritorno di oggi. Per lui una vera ovazione da parte del pubblico (e l'esultanza del popolo social). 

21.18 - Entra in scena il terzo artista in gara. Per Yuman c'è "My Way" di Frank Sinatra. Ad accompagnare il vincitore di Sanremo Giovani Rita Marcotulli. Yuman entrando in scena regala due bouquet: uno per la co-presentatrice del festival, l'altro per Marcotulli. 

Amadeus e Maria Chiara Giannetta
Amadeus e Maria Chiara Giannetta

21.15 - Scende le scale dell'Ariston l'attrice Maria Chiara Giannetta, nota per il suo ruolo nella fiction "Blanca". Giannetta, un abito corto e scintillante, fa il suo ingresso sul palco.L'attrice racconta della telefonata ricevuta dal direttore artistico e conduttore del festival con la proposta di condurre con lui una serata del festival, dopo un divertente incontro a 'I Soliti Ignoti'. I due 'recitano' la telefonata, con l'attrice che alla proposta ha quasi un mancamento. "Faccio questo effetto?", chiede Amadeus. "Quando mi ha chiamato ho detto 'ci penso' e poi ho riattaccato", racconta Giannetta, "poi dopo due secondi... L'ho richiamato". 

21.08 - Attesissimo duetto: entra in scena Giovanni Truppi (al pianoforte) accompagnato da Vinicio Caposella alla chitarra e dal maestro Mauro Pagani. Per i due artisti "Nella mia ora di libertà" di Fabrizio De Andrè. Truppi cambia il colore della ormai "tradizionale" canotta indossata finora nelle due serate sul palco dell'Ariston: dal nero si passa al rosso. 

Noemi
Noemi

21.01 - Noemi apre la gara dei big con una sfida impervia: la cantante romana si mette alla prova confrontandosi con il classico "(You make me fell like) A natural woman" di Carole King, portata al successo da Aretha Franklin. Per Noemi un elegante abito lungo color fucsia, con le spalle scoperte. Un'esibizione intensa, che la vede accompagnarsi al pianoforte. 

20.55 - Al via la quarta puntata del 72esimo Festival di Sanremo. Questa sera in scena le cover, attesissime, come ogni anno. Una serata molto importante perché si tratta dell'ultimo step prima della finalissima. Amadeus entra in scena - con un completo dorato - acclamato dal pubblico. Come ogni sera il saluto all'orchestra e al Maestro Leonardo De Amicis. 

La scaletta / Pdf

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?