Da sinistra: Muti, Ferilli, Cesarini, Giannetta e Drusilla Foer
Da sinistra: Muti, Ferilli, Cesarini, Giannetta e Drusilla Foer

Icone del cinema italiano, giovani emergenti e una sorpresa che farà la gioia dei social. Amadeus ha annunciato via Tg1 i nomi delle cinque co-conduttrici che lo affiancheranno al Festival di Sanremo. Lo ha fatto seguendo l'ordine delle serate: martedì 1 febbraio ci sarà Ornella Muti, "una vera icona del cinema italiano, con più di 90 film con i più grandi registi"; mercoledì 2 febbraio Lorena Cesarini, "una giovane attrice che ha avuto grande successo con Suburra, una ragazza brillante che porterà la sua energia sul palco dell'Ariston"; giovedì 3 febbraio Drusilla Foer, "un'attrice di cinema, teatro, cantante, star dei social, frequentatrice di jet set, pungente e ironica"; venerdì 4 febbraio Maria Chiara Giannetta, "la protagonista di Blanca, vera rivelazione di questa stagione tv"; gran finale sabato 5 febbraio con Sabrina Ferilli, "una delle attrici più amate dal pubblico italiano, una donna che unisce bellezza, talento e simpatia".

Intanto il fronte dei superospiti vede il "no" di Jovanotti. Il cantante  ha detto che non ci sarà durante un'intervista a Radio Subasio. "Io devo fare l'autore di Morandi, sono concentrato su questo e non ho la testa per altro. Sarò a casa", ha sottolineato Jovanotti.