Quotidiano Nazionale logo
15 nov 2021

Maneskin, i Cugini di Campagna tornano all'attacco: "Ci hanno copiato anche agli MtvEma"

Nel mirino stavolta dopo Damiano c'è l'outfit a quadri di Thomas Raggi

virginia pedani
Spettacoli

I Cugini di Campagna e i Maneskin parte seconda. Dopo il traguardo di ieri conquistato dalla band romana agli Mtv Ema di Budapest, i Cugini di Campagna lanciano nuove accuse di "plagio " sui "look" sfoggiati dai quattro giovani vincitori dell'Eurovision.  

Questa volta, nel mirino, c'è l'outfit a quadri di Thomas Raggi (il chitarrista della band indossa una jumpsuit con motivo geometrico oro e nero in tessuto laminato, firmata Gucci), che in una foto postata sui social dai Cugini, viene affiancata ad una tuta con gli stessi quadri indossata dal biondo Nick Luciani. "Cari Maneskin - il messaggio piccato pubblicato sul profilo ufficiale dei Cugini - potevate venire nel nostro studio. Vi avremmo dato i nostri costumi e avreste risparmiato, di gran lunga, tempo e denaro".

L'esordio della "querelle" fra le due band, aveva messo al centro il look a stelle e strisce dei Maneskin esibito durante lo show di apertura con i Rolling Stones. "I Maneskin si sono esibiti negli Usa imitando, nel vestire, i Cugini di Campagna. Basta copiare i nostri abiti", postarono i Cugini per l'occasione. Quella volta, la foto "combo" postata su Facebook, ritraeva il frontman e leader del gruppo Damiano, sul palco di Las Vegas con accanto i Cugini di Campagna, vestiti appunto con pantaloni a strisce bianche e rosse e giacche blu con stelle bianche. 


 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?