Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
7 giu 2022
7 giu 2022

Johnny Depp sbarca su TikTok: nessun post e già 3 milioni di follower

La scelta non appare casuale: l’hashtag #JusticeForJohnnyDepp (Giustizia per Johnny Depp) aveva registrato ben 33 miliardi di visualizzazioni sul network

7 giu 2022

Dopo la vittoria nel processo contro l’ex moglie, forte dell’enorme popolarità mediatica rinfocolata dalla vicenda giudiziaria, Johnny Depp sbarca su TikTok e promette di «riprendersi la vita» iniziando «un nuovo capitolo». L’attore si è unito al sito di social media lunedì e ha già accumulato più di tre milioni di follower senza postare alcun contenuto. L’account verificato presenta una fotografia in bianco e nero dell’attore. Non sorprende, dunque, che poche ore dopo aver creato un profilo, abbia già raccolto  una valanga di follower in poche ore.

L'immagine del profilo di Johnny Depp su TikTok
L'immagine del profilo di Johnny Depp su TikTok

 Un numero che è destinato a salire rapidamente, con l’espandersi della notizia dell’arrivo dell’attore sulla piattaforma social. Mercoledì 1 giugno era arrivata la sentenza dopo un lungo percorso legale in cui l’attore ha tentato di dimostrare di essere stato diffamato dall’ex moglie Amber Heard in un editoriale pubblicato sul Washington Post. La giuria ha dato ragione a Depp, ma le polemiche non sono finite con l’arrivo del verdetto. In molti, infatti, ritengono che abbia pesato la grande popolarità del divo di Hollywood e il conseguente sostegno sui social da parte dei fan.

TikTok è stato uno dei social network più frequentati dai sostenitori dell’attore. Basti pensare che l’hashtag #JusticeForJohnnyDepp (Giustizia per Johnny Depp) ha registrato ben 33 miliardi di visualizzazioni su TikTok. L’hashtag #JusticeForAmberHeard (Giustizia per Amber Heard), invece ha ottenuto 86 milioni di visualizzazioni. Intanto media e social indiani esaltano la cena al curry voluta da Johnny Depp per un festeggiamento speciale con amici inglesi in un ristorante indiano, costata all‘interprete di «Edward mani di forbice» 62mila sterline, quasi 73mila euro.

 La notizia è stata divulgata dal New York Post: secondo la testata, l‘attore, uscito vincitore dalla causa miliardaria per diffamazione, ha voluto celebrare nel ristorante Varanasi, gestito da un immigrato, con un menu a base di autentica cucina indiana». Mohammed Hussain, titolare del ristorante, che è il più grande locale indiano di Birmingham, racconta di essere rimasto di stucco quando alcuni collaboratori della star sono andati per un sopralluogo nel locale, prima di prenotare una saletta per Depp e una ventina di amici. 

“La cena è durata tre ore, Depp ha assaggiato quasi tutti i piatti del nostro menù e si è congratulato con me e con tutto lo staff; al momento di andarsene, come un cliente qualsiasi, ha voluto portare via il cibo avanzato“, riferiscono i media indiani.  

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?