Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
18 gen 2022
18 gen 2022

Eurovision Song Contest 2022: a Torino si parte. Scatta il sorteggio semifinali

Passaggio di consegne tra il sindaco di Rotterdam e quello del capoluogo piemontese. La cerimonia sarà condotta da Carolina Di Domenico e Gabriele Corsi

18 gen 2022
Con la canzone "Zitti e buoni", già vincitrice al Festival di Sanremo, a maggio i Maneskin hanno trionfato anche all'Eurovision Song Contest 2021, tenutosi a Rotterdam. Al secondo posto la Francia (data per favorita insieme a Malta) e terza la Svizzera.
La band romana era quarta dopo il voto della giuria di qualità, ma ha rimontato su Svizzera, Francia e Malta grazie al televoto.
In questo modo Damiano and co. hanno riportato l’Eurovision in Italia dopo ben trentuno anni e sono i terzi artisti italiani a vincere la competizione europea dopo Gigliola Cinquetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990.
Eurovision, Maneskin trionfano a Rotterdam
Con la canzone "Zitti e buoni", già vincitrice al Festival di Sanremo, a maggio i Maneskin hanno trionfato anche all'Eurovision Song Contest 2021, tenutosi a Rotterdam. Al secondo posto la Francia (data per favorita insieme a Malta) e terza la Svizzera.
La band romana era quarta dopo il voto della giuria di qualità, ma ha rimontato su Svizzera, Francia e Malta grazie al televoto.
In questo modo Damiano and co. hanno riportato l’Eurovision in Italia dopo ben trentuno anni e sono i terzi artisti italiani a vincere la competizione europea dopo Gigliola Cinquetti nel 1964 e Toto Cutugno nel 1990.
Eurovision, Maneskin trionfano a Rotterdam

Torino - Martedì 25 gennaio, a Torino, avverrà il primo passo ufficiale verso il 66mo Eurovision Song Contest che si terrà il 10, 12 e 14 maggio. Il passaggio di testimone tra il sindaco di Rotterdam, Ahmed Aboutaleb, e il sindaco del capoluogo piemontese, Stefano Lo Russo, si svolgerà a Palazzo Madama in piazza Castello a Torino il 25 gennaio alle ore 12. Da Palazzo Madama a Torino si deciderà, tramite un'estrazione a sorte (Allocation Draw), la composizione del cartellone delle prime due serate che vedranno 36 Paesi competere in due semifinali. Ad essi si aggiungeranno anche i cosiddetti Big Five: Italia, Francia, Germania, Spagna e Regno Unito, il cui accesso alla finale è diretto. La cerimonia sarà condotta da Carolina Di Domenico e Gabriele Corsi e sarà possibile seguirla anche in streaming su RaiPlay.it. 

Molta attesa in Italia per l'evento che l'anno scorso ha incoronato i Maneskin con "Zitti e buoni". Un palcoscenico internazionale che ha lanciato la band romana in tutto il mondo. Il gruppo sarà ospite della prossima edizione del Festival di Sanremo e sarà tra i protagonisti del Coachella. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?