Ed Sheeran
Ed Sheeran

Halifax (Gran Bretagna), 17 febbraio 2021 - Ed Sheeran, il popolare cantautore britannico autore di brani come "Afterglow" e "Sing", taglia il traguardo dei 30 anni e i suoi fan si scatenano con gli auguri. Dalle prime ore di oggi i social network sono stati invasi da post per celebrare il compleanno della stella dai capelli rossi. Su Twitter è di tendenza l'hashtag #HappyBirtdhayEdSheeran. Sheeran si è rivelato al mondo nel 2011, quando il suo singolo "The A Team" tratto dal suo terzo album dal titolo "+" entrò nelle classifiche britannche alla posizione numero tre. Da lì è stata una scalata continua al successo, punteggiata da primati nelle chart, dischi d'oro, concerti sold-out e un apprezzamento sempre crescente da parte dei suoi fan.

Gli idoli e gli amori

Sheeran ha sempre detto di ispirarsi ad autori del folk tradizionale, acustico ed elettrico, primi fra tutti Bob Dylan e Joni Mitchell, anche se l'album che lo conquistò alla musica fu "Irish Heartbeat" di Van Morrison. Nell'aprile 2016 ha collaborato con un altro dei suoi idoli, Eric Clapton. E' apparso anche nella serie tv "Game of Thrones" e nel ruolo di se stesso nel film "Yesterday" di Danny Boyle. Capitolo vita privata: dopo un paio di relazioni finite anzitempo, Sheeran ora è sposato con l'ex compagna di classe Cherry Seaborn, con la quale ha avuto una figlia, Lyra Antarctica, nata nel settembre del 2020. Nella sua carriera non è mancato qualche inciampo. Tre le accuse di plagio ricevute: dai familiari della leggenda del soul Marvin Gaye, che gli rinfacciano di essersi ispirato con eccessiva sfacciataggine al brano "Let's get it on" per il suo "Thinking out loud", dal collega britannico Matt Cardle e dal gruppo rnb anni '90 Tlc, secondo le quali la melodia di "Shape of you" sarebbe troppo simile alla loro hit "No scrubs". Addebiti che non hanno allontanato dal cantante i suoi calorisissimi supporter, che attendono la fine della pandemia e il ritorno dei concerti per poterlo rivedere live.

Chitarre e ketchup, che passioni

Qualche curiosità sul festeggiato. E' un fanatico delle sue chitarre, tanto da dare a tutte loro un nome. Il suo esordio nel mondo della musica è arrivato a quattro anni, quando entrò nel coro della chiesa. E' un grande amico dell'icona pop Taylor Swift, rapporto iniziato quando i due collaborarono per il quarto album di Taylor, intitolato "Red". Da piccolo aveva un problema di balbuzie: ad aiutarlo a risolverlo fu l'ascolto delle canzoni del rapper Eminem. E' un grande fan del ketchup, tanto da essersi tatuato un flacone di salsa sul braccio.