Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
13 mag 2022

Maria De Filippi si lancia nella musica: nasce la casa discografica di "Amici"

L'etichetta comincia lanciando gli ep di due concorrenti del talent show

13 mag 2022
cristiana mariani
Spettacoli
featured image
Amici 2022
featured image
Amici 2022

Tanto tuonò che... Maria De Filippi e i suoi "Amici" fondarono la propria etichetta discografica. Da scopritori di talenti a produttori dei talenti scoperti il passaggio è breve. E, per certi versi, anche logico e fisiologico. Si chiama 21Co la casa discografica che discende direttamente dal talent show "Amici" di Maria De Filippi. I fondatori sono Gabriele Costanzo, figlio di Maria De Filippi e Maurizio Costanzo, e altri tre volti noti del piccolo schermo. Uno peraltro insospettabile. Cominciamo dai cantanti: Giordana Angi, concorrente di "Amici 18" e partecipante, senza grande successo, al Festival di Sanremo 2020, e Briga, concorrente di "Amici" nel 2015  - nel 2017 il singolo "Nel male e nel bere" è stato una hit - e in gara al Festival di Sanremo 2019 insieme a sua maestà Patty Pravo con la canzone "Un po' come la vita". Ma a sorprendere è il nome della quarta fondatrice di 21Co: Emanuela Sempio. Il nome vi dice qualcosa? E se vi dicessi "Lalla"? Ancora niente? Lalla ha partecipato al Grande Fratello 2 - i cui concorrenti erano rigorosamente sconosciuti al pubblico - e poi ha intrapreso la carriera televisiva, ma dietro le telecamere. Emanuela Sempio, infatti, da tempo è una delle collaboratrici inseparabili di Maria De Filippi alla "Fascino", la casa di produzione che realizza programmi come "Uomini e Donne" e, appunto, il talent show "Amici".

Inevitabilmente la casa discografica di "Amici" non può che debuttare puntando su due dei volti più noti dell'attuale edizione del talent show di Canale 5: Alessandro Rina, alias Alex, e Luigi Strangis. Gli ep "Non siamo soli" di Alex e "Strangis" di Luigi Strangis saranno infatti pubblicati sotto l'etichetta discografica 21Co.
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?