Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
21 giu 2022
21 giu 2022

Troppo caldo a Milano, malore per Aurora Ramazzotti: "Non mi era mai successo"

La conduttrice si trovava lungo i Navigli con l'amica Sara Daniele quando si è sentita male. Ecco cosa è successo

21 giu 2022
featured image
Le storia postate da Aurora Ramazzotti su Instagram
featured image
Le storia postate da Aurora Ramazzotti su Instagram

Milano - Brutta avventura per Aurora Ramazzotti, che ieri ha avuto un malore mentre era lungo i Navigli a Milano. Colpa delle temperarure roventi di questi giorni, che hanno causato un abbassamento di pressione, durante un pomeriggio spensierato con l'inseparabile amica Sara Daniele (figlia del celebre cantautore napoletano scomparso nel 2015 ndr). A raccontare l'accaduto, con un pizzico di autoironia, è stata la stessa conduttrice attraverso il suo seguitissimo profilo Instagram (2,3 milioni di follower). "Siamo andate sui Navigli con 40° gradi e scirocco africano  - ha scritto postando una foto con l'amica Sara -. Ho avuto per la prima volta un calo di pressione e sono quasi svenuta". La conduttrice, figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, ha ringraziato il personale del locale dove si trovava per il supporto: "Gambe su, acqua e zucchero e mi sono ripresa", ha spiegato. 

In questi giorni le temperature in città sono infatti altissime. E anche i prossimi gioni si preannunciano segnati dal caldo record. Arriva infatti il terzo e durissimo anticiclone africano dell'estate 2022. Nel giorno del solstizio d'estate in alcune città italiane si batteranno i record di temperatura massima che resistevano fin dall'estate infuocata del 2003. Per esempio, a Bologna sono previsti 36°C rispetto ai 34 del 2003, così come a Milano e in molte città del Veneto e dell'Emilia. Al Centro-Sud le temperature cominceranno l'escalation a partire da Mercoledì/Giovedì con valori massimi fino a 38°C a Roma, 37 a Firenze, 40 a Foggia, Matera, Catanzaro, Taranto e anche oltre sulle zone interne delle due Isole maggiori. Oltre al caldo di giorno dovremo fare i conti pure con le notti tropicali. Queste si verificano quando la temperatura notturna non scende mai sotto i 20°C e le notti della prossima settimana in molte città italiane avranno proprio questa caratteristica. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?