Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
14 mag 2022

Amici 2022: inediti, sfide e talento. Che finale sarà

Livello alto anche quest'anno per il talent show targato Maria De Filippi

14 mag 2022
marco mangiarotti
Spettacoli
featured image
Amici 2022, i finalisti
featured image
Amici 2022, i finalisti

Milano, 15 maggio 2022 - ​Finale a due. Per chi scrive Alex, cantautore strutturato, contro il talento istintivo di Luigi. Anche se la fanbase urla Albe e tutti loro votano la voce pop elegante di Sissi. Livello musicale reale per tutti i finalisti di Amici e bravi anche i ballerini per quel che ne posso capire. Poi siccome siamo nel mercato buoni anche gli inediti, dettaglio fondamentale. E parlando di album, anzi Ep, dopo i milioni di like e stream per tutti, usciamo dal giro delle major, solo Albe con Warner, Sissi con Sugar. E gli altri? Sempre più amici.

Nella nuova factory di Maria De Filippi c’è anche una casa discografica che publica di Ep di Alex e Luigi. Non a caso, sono anche i miei preferiti per la vittoria di stasera. Senza nulla togliere a Michele e Serena, i ballerini, che hanno esperienza internazionale e hanno studiato, usciti da un’ottima annata ottima. Ma poi tutto ruota intorno alle canzoni più che agli interpreti e la transizione cantautorale attraverso i generi sembra compiuta. Passa chi scrive, almeno suonicchia e pure canta, le produzioni griffate sono già da fascia alta del mercato, sia che se ne occupino le major o provveda la neonata 21Co di Maria, con Giordana Angi, ex e ottima autrice, direttore artistico (ha scritto una canzone per Sissi), Briga e il figlio Gabriele Costanzo. Una garanzia di sostanza musicale oltre la narrazione del talent.

Quindi sorvolo sui prof, lo stesso funzionale teatrino in trasmissione, la scuola sui generis non è il conservatorio ma si imparano un sacco di cose, glisso sul copione dei giudici, le sfide fra cantanti e ballerini. Ascolti potenti, quel che cerca e vuole Maria con Mediaset. Fatto. E non si perdono più i ragazzi per strada. Sangiovanni era già Sangio prima ma deve ad Amici il suo standing nelle charts, così per altri, perché pochi escono dagli specchietti retrovisori del music business.

E anche quest’anno il livello è alto. Comincio dal più generazionale e ruspante Albe, musicista e autore fai da te, dj, genere contemporaneo e ruspante, non male “Giravolte” e “Millevoci”. Ma gli altri due sono a un diverso livello e Sissi un progetto pop elegante in stile Sugar. Alex, vita fra Inghilterra e Milano, studi a Cambridge e poi musica al prestigioso BIMM di Londra, è un cantautore strutturato nel linguaggio dei testi e della scrittura musicale, anche vario, pure pop. Internazionale. Un inedito è firmato da Michele Bravi, “Senza chiedere il permesso”, belli “Sogni al cielo”, “Accade”, e “Tra silenzi”. Luigi, liceo musicale e grande istinto, è più originale e italiano, due suoi inediti sono prodotti da Michele Canova. Nigiotti gli ha dato una canzone, “Tondo”. Notevole la superhit “Tienimi stanotte”. Classica “Partirò da zero”. Sissi ha una gran voce e un suo stile molto Sugar, “Dove sei” scivola leggera, “Come come” è una filastrocca ambiziosa, “Stupidi lovers” deliziosamente vintage.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?