Ambra Angiolini e Max Allegri
Ambra Angiolini e Max Allegri

Milano, 14 ottobre 2021 - Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri si sono lasciati: la storia d'amore tra l'attrice romana e il tecnico della Juventus è finita dopo quattro anni. La bomba sulla rottura è stata sganciata dal settimanale Chi e secondo alcune indiscrezioni Allegri sarebbe proprio scomparso dalla vita della sua compagna. Proprio per quanto avvenuto tra i due, l'attrice romana si è aggiudicata il primo Tapiro d'oro della sua carriera, a Striscia la notizia. 

"Si è smarcato sulla fascia. Cos’è successo?", ha chiesto Valerio Staffelli all’attrice, che ha risposto più volte: "Non lo so". Ma, consegnandole il 'trofeo', l'inviato ha provato a consolarla: "Lui non la lascerà mai sola". E l’ex volto di Non è la Rai ha scherzato su: "Diciamo che almeno il Tapiro in casa a Milano entra…". L'inviato ha poi provato ad indagare sul presunto tradimento, incalzando l'attrice con una battuta ironica: "Non ti avrà mica tradito con Paulo Dybala?". "Secondo me invece Dybala è un bell'uomo, ci può stare", ha risposto Ambra sorridendo e cogliendo l'occasione per fare i complimenti al numero 10 della Juve. Ma se l'attrice ha provato a sdrammatizzare, non è stato lo stesso per molti telespettatori e alcuni personaggi del mondo dello spettacolo. Il servizio del tg satirico di Canale 5, andato in onda nella serata di mercoledì 13 ottobre, ha infatti destato non poche poelmiche.  Il gesto che doveva sembrare goliardico è diventato immediatamente oggetto di pesanti critiche, perché trovato totalmente inappropriato.

Tra gli altri, ad esprimere il suo completo dissenso in merito all'accaduto è stata Laura Chiatti. L'attrice ha pubblicato un lungo post su Instagram in cui ha mostrato il momento della consegna ad Ambra e accanto ha commentato: "Sono profondamente infastidita ed addolorata dopo aver assistito ad un servizio come quello andato in onda ieri sera a Striscia la notizia che ho trovato bieco e totalmente irrispettoso nei confronti di una grande artista , di una talentuosa attrice come Ambra che prima di tutto è una donna di spiccata sensibilità ed una madre. Esiste una sostanziale differenza tra satira e cattivo gusto". E ancora: "Essere un personaggio pubblico consiste nell'essere esposti al giudizio altrui, ma non dà a nessuno il diritto di poter offendere, insultare o deridere ciò che non ha nulla a che vedere con l’aspetto professionale e che fa parte di una sfera privata che va tutelata sempre sopra ad ogni cosa. Il tapiro forse andava consegnato all’uomo che evidentemente non ha avuto nessun tipo di riserbo nella tutela della propria compagna o ex, a lei va solo tutta la mia stima per essere riuscita nonostante tutto a non perdere l’ironia. Dietro un personaggio esiste sempre l’essere umano , che soffre , gioisce , vince o perde esattamente come chi è solo essere umano , è importante non dimenticarlo mai. Brava."

Sulla stessa linea, la giornalista Francesca Barra, che ha postato il video di Canale 5 e accanto il suo pensiero: "Questo è il Paese che non va dal Mister Allegri, dal “maschio”a dare il tapiro di Striscia. Ma dalla donna, la parte chiaramente più in difficoltà. Questo è il Paese delle grandi battaglie, della solidarietà femminile, dell’empatia. Del “ti faccio male e poi ti sfotto cantando una canzoncina”, perché tutto finisce sempre cosi, per sembrare un gioco. Questo è il Paese che consegna il tapiro non per uno sfondone, un errore, ma per una questione sentimentale privata, delicata, forse ancora da elaborare e che sicuramente fa soffrire Ambra". 

Accuse anche da Selvaggia Lucarelli: "Un tradimento, la fine di un amore sono giá dolori affrontati tra le pareti di casa, figuriamoci se se ne parla anche ai semafori. Non fa meno male, se sei famosa da quando avevi 14 anni, no. Il presentarsi sotto il posto di lavoro di questa donna con un microfono e infierire con battute da bar ("mica lui la tradisce con Dybala?"), ridacchiare, trattare la faccenda come fosse una rissa tra soubrette, ricordate che lui - il maschio alfa - le donne le tradisce con virile serialitá, mi è parso davvero crudele. Per giunta, col morto ancora caldo". La giornalista si è poi rivolta a Vanessa Incontrada, attualemnte al timone di Strsica la notizia insieme a Alessandro Siani: "Quante volte ti abbiamo sentito lamentarti della crudeltà dei media, cara Vaness. Dei media che sfruculiano la tua vita privata, che giudicano il tuo corpo. Ieri potevi tirarti fuori da questa trattazione così spietata della vicenda. Tendere una mano ad Ambra. E invece non solo grasse risate, ma già che c’eri hai pure mandato un saluto all’allenatore, come se si fosse appena usciti da una gag, anziché dal girare il coltello in una ferita aperta. Pensaci la prossima volta in cui ti lamenterai della crudeltà del sistema con le donne, perché ieri ne hai fatto parte anche tu".

Si accodato alle critiche lo scrittore Luca Bianchini: "Una delle cose più tristi e vomitevoli mai viste in tv". E Monica Leofreddi: "Ironizzare sul dolore di una separazione e di un tradimento , colpendo ulteriormente la vittima, non mi è sembrata una scelta sensata". Ma anche Caterina Balivo: "Mentre nel mondo anche Superman si adatta ai tempi che cambiano, in Italia consegnano il tapiro ad una donna perché sarebbe stata tradita e “santificano” l’uomo. Che amarezza…".  E Carolyn Smith, giudice di 'Ballando con le Stelle': "Adesso basta fare gioco sui sentimenti". 

I social sono stati invasi anche dai commenti dei telespettatori del tg satirico. "In un mondo normale striscia la notizia non dovrebbe esistere. Fare ironia sulla sofferenza di una donna, con battute becere e maschiliste è vomitevole e micragnoso", ha scritto Michela. Seguita da Beth: "Nel mondo dello spettacolo si dice sempre “purché se ne parli”. In bene o in male non ha importanza. Ma quello che hanno fatto ad Ambra è una totale mancanza di rispetto nei confronti di una donna che sta vivendo la sua privacy sbattuta sulle prime pagine". E Marta: "Mi chiedo quale sia il senso del tapiro che Strsicia ha dato ad ambra. Si definiscono tg satirico, e dove sarebbe la satira nella fine di una relazione? Se le trasmissioni non hanno più nulla da dire si possono anche chiudere...". Poi Giovanna: "Il tapiro consegnata ad Ambra, l'ho trovato di pessimo gusto. C'è una totale differenza tra umorismo e rispetto (per la donna). Forse era meglio consegnarlo ad Allegri". E Coach: "Enorme caduta di stile. E' una vergogna".