Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
24 mag 2022

LE CONTRADE: SANT'ERASMO

SARÀ DAVVERO IL PALIO DELLA RIPARTENZA

24 mag 2022
SANT'ERASMO
SANT'ERASMO
SANT'ERASMO
SANT'ERASMO

In Sant’Erasmo è tutto pronto per il palio della ripartenza, anche per quanto riguarda la preparazione dei costumi della sfilata storica, il cui tema è "l’astrologia e la caccia". a rappresentare i dodici segni zodiacali, le ragazze di contrada, che indossano per l’occasione costumi incredibili secondo i dettami della moda medioevale (il rinnovo del parco abiti è a cura della commissione costumi). insieme a loro, l’astrologo di corte, che sfila sotto un prezioso baldacchino, i cacciatori e i falconieri in compagnia di gufi reali, civette, falchi, cani e aquile, la cui presenza arricchisce notevolmente la coreografia della contrada. la "febbre da palio" sale anche grazie agli eventi.
Lo scorso 7 maggio Sant’Erasmo ha organizzato una cena napoletana con un menù tipicamente partenopeo a base di mozzarella di bufala, cuoppo, pasta al ragù napoletano e zizzona (poi, dopo aver degustato tutte queste chicche campane, un dj ha fatto ballare grandi e piccini fino a tardi). «abbiamo voluto riproporre una cena che era riuscita particolarmente bene in passato facendo divertire tutti; inoltre ci accomunano, con la squadra di napoli, i colori biancoazzurri – spiega il capitano Fabio meneghin – e poi ogni occasione è buona per fare della sana goliardia».
Il giorno 21 dello stesso mese ha avuto luogo nel maniero il "braciere del piacere", il main event di Sant’Erasmo durante il quale i contradaioli si sono impegnati a grigliare di tutto e di più dalla mattina alla sera. inoltre, da inizio maggio il maniero è aperto tutte le sere e dal 23 maggio ogni sera verrà organizzata una cena diversa. altre manifestazioni tradizionali della contrada, in programma però nel mese di settembre, sono "la maialata" e "la pesciata". in occasione della "maialata", i giovani che si occupano del servizio a tavola si vestono con t-shirt recanti l’immagine – rigorosamente di colore rosa – del suino, che viene servito arrostito, mentre in occasione della "pesciata" si mangiano fritto misto e polpo e patate. «dopo due anni molto diff icili, il numero dei partecipanti è notevolmente aumentato – aggiunge il capitano Fabio meneghin – e questo ci fa davvero ben sperare per tornare a vivere appieno e tutti insieme il nostro vero palio». n

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?