Sondrio, 24 giugno 2018 - Secondo turno di elezioni comunali a Sondrio: la città ha dato fiducia al centrodestra che incorona sindaco Marco Scaramellini con il 60,37% delle preferenze.  Battuto il candidato della coalizione di centrosinistra Nicola Giugni, 39,63%. Affluenza crollata a picco per il ballottaggio nel capoluogo valtellinese, dove si è recato alle urne il 49,65% degli aventi diritto. Un calo significativo: al primo turno aveva votato il 58,05%. Dopo un medico, Alcide Molteni, il capoluogo valtellinese ha quindi un ingegnere come sindaco. E dopo quasi vent’anni di dominio del centrosinistra, se si esclude una breve pausa in cui a governare il Municipio sondriese era stata Bianca Bianchini, è ora il centrodestra a sedere tra i banchi della maggioranza. 

Un divario sensibile - il primo commento a caldo del neo eletto sindaco del capoluogo valtellinese - un successo per tutta la squadra, che ringrazio. Questo risultato è il frutto di un lavoro importante fatto da ogni singolo candidato consigliere. Ora – conclude Marco Scaramellini – ci metteremo subito al lavoro. Già noi domani inizieremo a mettere a punto la nuova Giunta comunale. Non ci riposiamo”. Promette un'opposizione seria e costruttiva Nicola Giugni, che ha atteso il risultato del ballottaggio nella sala stampa allestita a Palazzo Pretorio, dove poi ha stretto la mano al suo avversario.

“Il nostro gruppo era formato da persone serie e amiche, è stato un piacere lavorare con loro, ringrazio tutti – ha commentato quando il risultato era ormai ufficiale -. Un lavoro, quindi, che potrà dare i propri frutti con una opposizione che sia fatta seriamente e in modo costruttivo”. Qualche parola, infine, sul risultato elettorale, “influenzato in modo decisivo dalle vicende nazionali - ha detto Giugni -. I riflettori così fortemente accesi sul fenomeno migratorio ha determinato anche l'orientamento di una parte dell'elettorato. Direi che anche il modo in cui la campagna elettorale si è svolta a Sondrio ne è testimonianza”. Infine, un augurio al nuovo primo cittadino. “A Scaramellini vanno le mie congratulazioni – ha concluso il candidato sconfitto – e gli auguri di buon lavoro”.

ELEZIONI COMUNALI BALLOTTAGGIO: ECCO TUTTI I RISULTATI IN LOMBARDIA

AFFLUENZA A SONDRIO PER IL BALLOTTAGGIO

ELEZIONI COMUNALI 2018: ECCO TUTTI I RISULTATI DEL PRIMO TURNO