Sondrio, 29 agosto 2018 - Il Consiglio di Amministrazione del Credito Valtellinese ha deliberato di procedere alla convocazione dell'assemblea ordinaria degli azionisti su richiesta, come già comunicato al mercato, del socio franco-svizzero Denis Dumont. L'avviso di convocazione, che sarà pubblicato nei prossimi giorni, prevederà che l’assemblea ordinaria si tenga in unica convocazione il prossimo 12 ottobre presso il Centro servizi del Credito valtellinese in Via Feltre 75, a Milano, con l’ordine del giorno formulato dal socio richiedente, vale a dire la revoca del Consiglio di Amministrazione e, in caso di approvazione della delibera, la nomina del Cda, previa determinazione della durata della carica, con determinazione dei compensi dei membri. “Unitamente all'avviso di convocazione verranno resi pubblici, oltre ai restanti documenti previsti dalle norme di legge applicabili, la relazione illustrativa sulle materie all'ordine del giorno predisposta dal socio richiedente e le relative osservazioni del Consiglio di amministrazione della banca, il cui contenuto è stato discusso ed approvato durante l’odierna riunione” hanno fatto sapere oggi, mercoledì 29 agosto, dall'Istituto bancario.