Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
11 giu 2022

Uomo muore sui binari, traffico ferroviario in tilt

Per più di un’ora il treno è rimasto fermo per consentire le operazioni di recupero della salma

11 giu 2022

Traffico ferroviario in tilt ieri mattina tra Talamona e Morbegno a causa di un 49enne che si è gettato sotto il treno, in una zona isolata di fronte alla zona industriale che separa i due paesi. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto per il cinquantenne non c’era ormai più nulla da fare, investito in pieno dal convoglio che era partito da Milano Centrale alle 6.20 ed era atteso a Tirano alle 8.52. Per oltre un’ora il convoglio è rimasto fermo sui binari per consentire le operazioni di soccorso e di recupero del corpo senza vita dell’uomo. Sul posto sono intervenuti anche i tecnici di Rfi e TreNord ha provveduto a far scendere i passeggeri e trasferirli con degli autobus alla stazione successiva. Per tutta la mattinata i convogli in transito da e per Milano hanno viaggiato con ritardi anche di mezz’ora proprio per le difficoltà incontrare lungo la linea a causa dell’investimento e delle successive operazioni di messa in sicurezza. La situazione è tornata alla normalità solo dopo mezzogiorno. Trenord ha messo a disposizione alcuni pullman per trasportare i viaggiatori fatti evacuare dal convoglio bloccato in attesa del completamento degli accertamenti.Roberto Canali

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?