Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Una società per valorizzare l’area dello Stelvio

L’assessore della Regione Lombardia agli Enti locali, Montagna e Piccoli comuni, Massimo Sertori, ha partecipato, nella sede della Provincia Autonoma di Bolzano, alla sottoscrizione dell’Atto costitutivo della società del Passo dello Stelvio fra i presidenti della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher, e di Ersaf Lombardia, Alessandro Fede Pellone. "Oggi compiamo un ulteriore e importante passo - ha spiegato Massimo Sertori - nella direzione di valorizzare l’area del Passo dello Stelvio". La Società ha il compito di incrementare l’attrattività turistica, sviluppare e gestire servizi legati alla fruizione e all’accessibilità dell’area e sviluppare progetti innovativi, anche di tipo infrastrutturale. Sertori ha poi ricordato che "nel 2025 ricorrerà il duecentennale dalla costruzione della strada su progetto dell’ingegner Donegani di Sondrio. Una ricorrenza che merita adeguate celebrazioni per le quali anche la Società dello Stelvio sarà necessariamente coinvolta appieno". "In tale prospettiva - ha concluso - potrebbe essere intrapresa anche la richiesta di riconoscimento Unesco della strada dello Stelvio". F.D’E.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?