Quotidiano Nazionale logo
2 apr 2022

Un “Festival del lavoro“, per aiutare disabili e giovani a trovare spazi

Sondrio, tavole rotonde, laboratori, esperienze con la prima tik toker che ha insegnato agli studenti a elaborare un curriculum vitae

Un momento della presentazione della due giorni che si terrà al Cast-Masegra
Un momento della presentazione della due giorni che si terrà al Cast-Masegra
Un momento della presentazione della due giorni che si terrà al Cast-Masegra

“Il lavoro per te!“, festival del lavoro in Valtellina, l’8 e 9 aprile. Al Cast, il Castello delle Storie di montagna, castello Masegra, ieri si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento organizzato dal Consorzio Sol.Co Sondrio e da Mestieri Lombardia di Sondrio in collaborazione con Anci Lombardia, Fondazione Cariplo e il contributo della Regione. Gli obiettivi: "Costruire nuove opportunità di lavoro per persone con disabilità e giovani e lavoro: occasioni per il futuro".

Massimo Bevilacqua direttore Consorzio Sol.co: "Non portiamo soluzioni preconfezionate, ma mettiamo al centro i problemi cercando insieme un modo per affrontarli e risolverli. La due giorni è costruita su questa logica e ringrazio la direttrice di CAST, la dottoressa Alessandra Baruta che oggi ci ha ospitato e per la disponibilità che ci sta dando nella realizzazione dell’evento. I colleghi di Sol.co Sondrio e Mestieri Lombardia: Simone Pancotti, Ilaria Mozzi e Lucia Coradi che hanno lavorato sull’organizzazione e realizzazione del doppio appuntamento"."Il mondo della disabilità in questo periodo è in grande fermento - ha detto Lorenzo Grillo Della Berta, vicesindaco e assessore ai Servizi sociali del Comune -. Nascono iniziative anche private e questo è sicuramente un elemento positivo e la parte pubblica deve assumere il ruolo di collante e regia tra le diverse iniziative e supportarle". Simone Pancotti, responsabile unità operativa Mestieri Lombardia U.O. Sondrio(agenzia per il lavoro accreditata a Regione Lombardia): "L’idea del convegno nasce soprattutto da alcune progettazioni in cui siamo direttamente impegnati, una in particolare che tratta di disabilità, progetto “No Limits! Finanziamento di fondazione Cariplo” e per l’area giovani “Educa in rete–finanziamento di Fondazione Con i bambini”. Intorno a questi due progetti abbiamo costruito 2 giornate dove portare la nostra esperienza e poterci confrontare con altri interlocutori valtellinesi e regionali. La prima giornata dell’8 dedicata a disabilità e 9 ai giovani. Questi sono 2 target che ad oggi hanno difficoltà ad inserirsi per diverse ragioni nel mondo del lavoro. Esistono diversi bandi regionali eo nazionali che permettono di creare percorsi ad hoc per agevolare il loro ingresso. Il lavoro dell’agenzia accreditata per i servizi al lavoro Mestieri Lombardia consiste nel creare questi percorsi ad hoc. Il lavoro è un elemento importante nella vita di tutti e che incide sul benessere personale. Le persone con disabilità sono persone che come tutti noi hanno capacità e competenze che nei contesti adeguati possono dare valore. Il nostro lavoro è quello di creare dei percorsi". E Lucia Coradi: "La mattina del 9 è costruita grazie ai progetti “Educa in Rete” e il nuovo Informagiovani di Montagna Segnavia. Vogliamo ragionare su quali sono le prospettive per i giovani in Lombardia e avremo l’assessore regionale Giovani e comunicazione, Stefano Bolognini, che farà un affondo sulla prima legge lombarda per i giovani. L’altro tema importante è come intercettare quei ragazzi che non studiano e non lavorano e questo verrà affrontato grazie ai contributi dei progetti NEETwork ed Educa in rete, azione Edujob. Questa situazione legata ai giovani in dispersione ha visto un numero sempre più crescente legato anche alla pandemia. Siamo felici di avere il contributo di Fabiana Andreani, Fabiana manager sui social, specialista in orientamento e carriera under 35, prima tik toker che tramite i social ha permesso ai ragazzi di conoscere tutti gli strumenti che possono essere utili per fare il loro ingresso nel mondo del lavoro: cv, lettera di presentazione, come prepararsi ad un colloquio di lavoro…". Michele Pusterla

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?