Andalo, 19 marzo 2018 - E' stata chiusa ieri alle 21 la Strada Statale 38 per consentire il passaggio della turbina di A2A, destinata alla centrale di Premadio, in Valdidentro. Nonostante l'ora tarda, dovuta alla messa in sicurezza del ponte del torrente Bitto,  un'incredibile folla di gente, è accorsa intorno alle 23 a vedere la partenza del convoglio, ad Andalo. Il viaggio del convoglio, particolarmente delicato nei pressi delle rotonde fino a Morbegno, è  proseguito senza intoppi fino a Villa di Tirano per il fermo tecnico.
Nessun problema si è registrato per il momento nel viaggio del rotore (un’apparecchiatura rotante di macchine, apparati o complessi meccanici, soprattutto elettrici, lunga 20 metri e pesante 170 tonnellate) verso l'Alta Valtellina, nonostante la pioggia che ha accompagnato il convoglio.