Carabinieri
Carabinieri

Sondrio, 1 dicembre 2018 - Al termine di attività di indagine, i carabinieri della Stazione di Sondrio hanno deferito in stato di libertà B.G., 25enne sondriese, già noto alle Forze di polizia, per aver posto in vendita on–line scarpe di una famosa griffe risultate contraffatte. Il fatto risale ai primi giorni di settembre di quest’anno, quando uno ignaro studente sondriese aveva notato l’inserzione su una bacheca di vendite on-line. Perfezionato l’acquisto, però, il malcapitato acquirente si era accorto della scadente qualità della merce e, insospettito, aveva segnalato l’accaduto ai carabinieri di Sondrio. Accertato che si trattava di merce contraffatta, il venditore è stato denunciato per truffa on-line e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi.