Quotidiano Nazionale logo
30 gen 2022

Sondrio, nuova toponomastica per le vie delle frazioni collinari

Saranno i cittadini a indicare al Comune i nomi di personalità locali che si sono distinte in vari campi a cui intitolare le strade

L’amministrazione comunale di Sondrio pensa ai suoi personaggi migliori per la nuova toponomastica. Cittadini illustri che si sono distinti in diversi campi, che hanno compiuto atti eroici, che sono stati di esempio per gli altri, che hanno contribuito alla crescita della comunità: a loro è dedicata la fase successiva del progetto per la nuova toponomastica delle frazioni promosso dall’Amministrazione comunale con il duplice intento di porre fine ai disagi causati dall’assenza di denominazioni e di rafforzare l’identità storica e culturale dei luoghi. Dopo aver completato l’affissione di targhe con i nomi delle vie e di numeri civici, nel corso del 2021, risolvendo i problemi che si verificavano in caso di consegne o di interventi di soccorso, con il nuovo anno viene chiesto ai residenti di segnalare i nominativi di figure meritevoli e di consegnare in Comune biografie e motivazioni a sostegno della richiesta. "Vogliamo dare evidenza alla memoria storica delle nostre frazioni - spiega l’assessore ai Servizi demografici, Barbara Dell’Erba -, caratterizzandole con la collocazione di targhe dedicate a persone che hanno lasciato un segno, affinché siano ricordate per sempre. Parlando con i cittadini sono emerse figure illustri di riferimento per i loro concittadini o che per tutta la vita hanno mantenuto un legame forte con la frazione di nascita: il ricordo rappresenta un doveroso riconoscimento per quanto hanno fatto". L’Amministrazione comunale valuterà le segnalazioni per predisporre, successivamente, le targhe commemorative dedicate a questi cittadini che saranno affisse sugli edifici nei quali sono nati o hanno abitato, su altri stabili significativi o in luoghi pubblici. "Con questa iniziativa completiamo un progetto al quale teniamo molto - spiega l’assessore alle Frazioni Lorena Rossatti -, per il quale ci siamo confrontati con i residenti. Le frazioni sono luoghi che conservano i ricordi e queste targhe contribuiranno a far conoscere questi personaggi in particolare tra le ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?